Arredo ufficio con soluzioni funzionali

L’arredo ufficio oggi è l’ultima frontiera dell’arredamento per ambiente in cui il designer propone soluzioni fruibili e confortevoli per chi fa del suo ambiente di lavoro anche uno stile di vita.

Chi lavora in ufficio, vi passa in media 80.000 ore della sua vita in un ambiente chiuso e spesso poco gradevole. Si tratta sicuramente di un bell’impegno, che non sempre è sostenuto dalla qualità dell’ambiente in cui il lavoratore opera.

Arredo ufficio moderno

Eppure la qualità dell’habitat è direttamente proporzionale al rendimento di ciascuno, e della sua collettività. Ciò vuol dire che se l’ambiente circostante migliora, automaticamente il rendimento di chi vi produce è superiore. Diversi designer lo sanno, per questo motivo si sono avvicinati al mondo del lavoro con modulistica, archivio e software, realizzando veri e propri progetti per rendere vivibile un ambiente lavorativo spesso considerato freddo e scarno.

Da oggi il concetto di arredo ufficio è sinonimo di qualità anche nell’arredamento per l’ufficio, con linee di mobili studiate per rendere gradevole e funzionale la postazione di lavoro. Arredo ufficio vuol dire design essenziale senza rinunciare allo stile, pura ergonomia nelle forme, solide certezze nei materiali, personalizzabili per tutte le esigenze e studiati per vivere in armonia con il proprio ambiente di lavoro.

L’arredo ufficio dovrebbe rispecchiare le nostre esigenze in base agli spazi e alla tipologia di lavoro svolto. Un ufficio deve essere pratico e funzionale e soprattutto rispecchiare l’immagine della nostra azienda.

Arredo ufficio esempi di soluzioni moderne

Un arredo ufficio deve essenzialmente essere ordinato anche negli arredi, ad esempio, se rivolto al pubblico, dovrebbe avere una bella reception dove ricevere i clienti, oppure una sala riunioni, o ancora, uno spazio dove i clienti possano sentirsi a loro agio e rilassati per poter discutere meglio. Importante è anche realizzare da subito lo stile, classico, più austero, che ricorda, per esempio gli uffici che anni fa caratterizzavano gli studi notarili e di avvocati, invece che un ufficio moderno, meno convenzionale, o super tecnologico, sofisticato e all’avanguardia. Spesso si parte proprio dalla professione per decidere con intelligenza e gusto gli arredi.

Arredo ufficio semplice

Un arredo ufficio moderno, soprattutto se serve a ricevere i clienti, è qualcosa di più di un biglietto da visita, rispecchia il nostro modo di concepire le idee, di pensare, creare, idealizzare, rappresenta in pratica la nostra proposta lavorativa e quello che sappiamo fare.

L’ufficio moderno è un mezzo chiaro, veloce, efficace per fare fronte a tutte le esigenze, spesso anche quelle di spazio, per questo è bene arredare con gusto, semplicità e con oggetti accattivanti in grado di attirare l’attenzione, dove non deve mancare il dettaglio. L’ufficio va interpretato grazie all’arredamento, questo è un mezzo anche per riuscire a dare valore alla concentrazione stessa del lavoro. Le soluzioni possono essere diversificate a seconda delle necessità e dello spazio, ma deve essere anche un luogo rappresentativo, ovvero la scelta della scrivania, così come della poltrona o del divano, di una comoda sedia, di un tavolino, o di uno spazio per poter bere un caffè o un drink, vanno ponderate nella giusta maniera e con il giusto stile che identifica quello che veramente siamo e che vogliamo offrire. Facilità di allestimento e di inserimento, devono essere concetti base, soluzioni versatili, colori giusti, da poter scegliere fra i neutri o i colori accessi, ancora, tanto ordine, che equivale anche all’ordine mentale e alla determinazione che porta avanti un lavoro, come un mestiere, come un contratto.

Arredo ufficio moderno e lucido

Rendere confortevole un ufficio significa arredarlo con tutto ciò che necessita per poter lavorare in un ambiente di massima efficienza, quindi: scrivania per ufficio, librerie, cassettiere, mensole e armadi per archivi, tavoli per sale riunioni, banconi per reception, sedie e poltrone di varia tipologia.

Esistono poi varie esigenze, come possono essere gli uffici di immagine che sono realizzati con materiali e finiture di pregio. Ancora importanti, per un ufficio, oltre agli arredi essenziali, sono le pareti, gli accessori, l’illuminazione, pavimenti, rivestimenti e da non sottovalutare, la soluzione home office, per tutti coloro che hanno l’esigenza di creare a casa il proprio ufficio.

Una delle comodità principali da tenere presente, è l’ergonomicità di mobili e materiali utilizzati, perché è fondamentale che tutte le persone che lavorano in un ufficio si sentano comode e a proprio agio con l’ambiente circostante. Lo spazio deve essere luminoso e organizzato in modo funzionale, così come risultano essere caratteristiche fondamentali la praticità e la capacità di rispondere alle necessità di chi lavora.

Arredo ufficio in casa

Le soluzioni più moderne utilizzano metallo ed alluminio e colori neutri. La scrivania è consigliata opaca, per non essere disturbati dai riflessi e profonda a sufficienza per contenere il monitor PC. Importanti sono anche i contenitori e gli spazi di archiviazione, come le pareti attrezzate, che sfruttano ogni spazio anche per archiviare in maniera ordinata, con distinzione fra materiale cartaceo e digitale. L’arredamento per ufficio deve essere scelto in base alle proprie esigenze, sia che si tratti, ad esempio, di uno studio medico, di un’agenzia immobiliare, di un ufficio di assicurazioni, ecc. Il colore è molto importante, perché il cliente deve sentirsi a proprio agio, quindi sono preferiti i colori “vivi”. Utili sono anche i tavolini, bassi e non troppo grandi, dove si possono appoggiare le riviste. Anche le sedie e le poltrone vanno scelte con cura, quelle di pelle sono belle, è vero, di stile e di classe, ma fanno sudare d’estate e sono fredde in inverno; e come ultimo suggerimento, sono molto apprezzate le piante ed i vassoi con caramelle e cioccolatini, di marca ovviamente!

Di questi tempi diventa sempre più una possibilità quella dell’ ufficio in casa, sopratutto per quanto riguarda i giovani. E’ importante quindi arredare nuovi spazi in grado di stimolare la produttività decorando la stanza con stampe e foto mentre per le pareti è bene usare colori chiari che non stanchino gli occhi. Per il massimo comfort la scrivania deve essere alta almeno 63 centimetri. Il miglior posizionamento è accanto alla finestra, per sfruttare al meglio la luce naturale del sole.

Arredo ufficio home solution

Organizzare il proprio ufficio in casa, è semplice, bastano poche mosse per ottenere una postazione di lavoro a seconda delle proprie esigenze. Quello che un tempo i nostri “nonni” chiamavano studio, ora è un “home office”, più accogliente di una postazione da grande ufficio, ma allo stesso modo funzionale. Per lavorare comodamente da casa è bene dedicare al proprio ufficio una stanza opportuna ricavata in un angolo nel soggiorno, aiutandosi, per esempio, con un paravento. Ricordatevi pero’ che lo stile deve essere in linea con il vostro lavoro. Se usate il computer, esistono, per esempio, arredi specifici e deve poter essere sempre in grado di rendersi invisibile, con mobili contenitori e scrivanie a scomparsa.

Arredo ufficio black and white

Importante risulta essere anche la scelta della sedia giusta. Infatti è bene scegliere nel migliore dei modi per una postura corretta, per non arrivare ad avere e soffrire di patologie anche gravi. Ecco perché è bene acquistare una sedia ergonomica, in modo che lavorare diventi davvero un piacere. Una seduta ergonomica infatti supporta il corpo in maniera corretta, inoltre, non solo risulta più confortevole, ma riduce al minimo lo stress sulla vostra schiena, sulle spalle, anche e ginocchia. Non fatene poi una questione di prezzo: il denaro che risparmiate comprando delle sedie standard lo perderete mille volte quando sarete costretti a letto a causa di dolori e mal di schiena. Dovete acquistare poltrone progettate in modo professionale, con poggiatesta, ideale per tutti i tipi di ufficio. Anche lo schienale deve essere di alta qualità, un esempio, lo schienale tecnico in nylon rivestito in rete che abbina ergonomia e design, mentre il sedile meglio sceglierlo imbottito con gomma schiumata a freddo per garantire comodità ed estrema durata nel tempo.

Arredo ufficio parete divisoria

Chi dispone di abbastanza spazio può organizzare un locale multiuso dove lavare, stirare e fare piccoli lavori di sartoria. Può essere ricavato in qualsiasi stanza, l’unico requisito è l’attacco dell’acqua, per il quale è necessaria una minima pendenza. La predisposizione delle tubature, in traccia, va fatta a pavimento o a parete. I tubi devono essere poi raccordati a quelli della cucina o del bagno. In prossimità della zona lavaggio è consigliabile che le pareti siano lavabili, a smalto o piastrelle. Utile anche una lampada diretta sul tavolo da lavoro, o se preferite sulla scrivania, in questo modo avrete a disposizione un “ufficio multiuso” che vi permette sia di gestire i lavori di casa e quelli specifici inerenti alla vostra professione.

Arredo ufficio in casa

L’ufficio a casa, ovvero l’home office, è una possibilità che sempre più persone cercano di realizzare, l’unica incognita riguarda l’ordine e l’organizzazione che essere essere al massimo dell’efficienza, proprio come in un “vero ufficio”. Per questo servono armadi, scaffali, mensole, librerie, schedari, una scrivania sempre in ordine. Esistono altri elementi che sono comunque importanti come un clima adeguato, aria condizionata, una giusta ventilazione, luce, il più possibile naturale,magari disponendo la scrivania vicino alla finestra dove è possibile. Infine, essenziale è sentirsi a proprio agio, quindi arredare gli spazi con colori e accessori che meglio ci appartengono, personalizzare lo stile alle nostre esigenze per affrontare il lavoro nel miglior modo possibile. Questo è proprio l’aspetto più gradevole del lavoro a casa. Arredo ufficio in casa

Sistemare Casa
×