Bagno Due Lavandini per Coppie Moderne

Questa tipologia di bagno per coppie giovani, indipendenti, che non vogliono perdere il loro status, piace davvero tanto perchè rende l’idea della individualialità della persona.

Non si tratta di solo di avere  simbolicamente due lavandini, si tratta di vedere rispettata di ognuno la propria privacy anche all’interno del medesimo bagno. Ed è anche un concetto estremamente diverso dall’avere due bagni nella stessa abitazione, non si tratta infatti di avere ognuno un bagno personale, si tratta di condividere personalmente uno spazio nel rispetto e nella riservatezza dell’altra persona che puo’ essere un compagno, ma anche un’amica con cui si divide un appartamento.

Spesso la stanza da bagno diventa motivo di litigi, a partire dagli asciugamani, al tubetto del dentifricio, insomma tanti piccoli particolari, all’apparenza futili, diventano motivo di discussione, per questa ragione, che anche voi siete un tantino insofferenti e vi sentite vittime di queste situazioni giornaliere, la soluzione migliore è quella di dividere ogni cosa, iniziando dal lavandino, o meglio raddoppiare.

Altro motivo spesso di discussione è lo specchio, ma anche in questo caso prevalgono diverse soluzioni, a partire dalla soluzione piu’ semplice, ovvero, due lavandini, due specchi, in modo che ognuno abbia di che specchiarsi nel suo e non discutere eventualmente anche di quello, oppure, un’idea decisamente accattivante, due lavandini ed un solo specchio da condividere che puo’ rappresentare anche una forma particolare, come un enorme rettangolo, oppure cerchio, o una forma detta design come, ad esempio, la rappresentazione di due gocce d’acqua.

Anche il portabiancheria andrebbe diviso, ne basta uno con due cassetti, uno per lei, uno per lui, nel caso di una coppia, diveramente se proprio avete spazio, potete anche decidere di acquistarne due, possibilmente del medesimo stile. Esistono tanti portabiancheria di diversi materiali: plastica, acciaio, vimini, legno, insomma, basta accordarsi nei gusti, almeno in quello…

Vasca o doccia? Altra complicanza…vediamo come semplificare sempre basandoci sul concetto “per due”. La soluzione vasca per due prevede una maxi vasca, magari con idromassaggio, una tecnologica vasca doppia, diversamente, se non è possibile per motivi di spazio, è possibile pensare ad una doccia, sempre “maxi” disponibili n varie versioni e design, che permette di condividere i momenti rilassanti della propria giornanta e finalmente insieme dopo aver diviso e non condiviso tutto.

Sistemare Casa
×