Fiere ed eventi: arredamento save the date!

Molteplici sono durante l’anno gli appuntamenti nazionali ed internazionali riguardanti fiere ed eventi sull’arredamento.

Scopriamo insieme i principali appuntamenti dedicati ad un argomento così importante!

Fiere ed eventi: il Made in Italy

Eventi speciali celebrano i cinquant’anni della rassegna più importante del mondo dell’ arredamento e del design. Un fenomeno irripetibile, nato dal felice incontro tra i progettisti e gli imprenditori che ne seppero valorizzare il talento creativo.

E’ partito nel 1961 a Milano, grazie ad un gruppo di mobilieri illuminati, così è nato il Made in Italy, l’unione tra mondo dell’impresa e creatività dei maestri, siglata per promuovere il settore. Pensate che nel 2011, per celebrare il cinquantenario della fondazione, Cosmit (ente organizzatore del Salone) e Federlegno-Arredo hanno voluto coinvolgere Milano con una serie di iniziative, note come il Fuorisalone, una formula vincente che molti all’esterno tentano di replicare.

Fiere ed eventi

Ma il Made in Italy è itinerante e spesso vede coinvolte diverse location come nel caso di Villa Necchi Campiglio, che ha ospitato la rassegna La mano del grafico (fino all’8 maggio), mentre in via Montenapoleone, sempre a Milano, si è pensato di trasformare in un museo a cielo aperto tutta la celebre zona.

Infine, ricordiamo quando per la mostra Principia sulle case del futuro: sullo sfondo di piazza Duomo, un percorso è stato costituito da otto ambienti progettati da Denis Santachiara che ha reinterpreto le più innovative scoperte scientifiche (fino al 1 maggio).

L’obiettivo è quello di operare nell’interesse del Made in Italy e delle aziende associate alla federazione che nel 2011 ha subito la perdita del suo presidente, Rosario Messina, protagonista del Made in Italy, inoltre, il merito di tanto successo va a coloro che hanno inventato il design e con il loro progetti hanno traghettato il nostro Paese verso la modernità.

Fiere ed eventi: la Triennale di Milano

Un altro evento da considerare per gli appassionati d’arredo è la Triennale di Milano, che dal 12 al 17 Aprile si tiene nei locali adibiti alla fiera, di particolare richiamo per tutti gli appassionati di design.

Alla Triennale di Milano possiamo notare che si pone sempre maggiore attenzione a soluzioni d’arredo singolari, originali e sempre al passo con le esigenze mutevoli della famiglia.

Spesso si è parlato di “mobili per uomo”, un modo particolare ed originale di sottolineare come sempre più spesso, oggi “l’uomo single”, necessiti dei propri spazi e soprattutto del proprio stile di arredo.

Questa è la prova che anche l’arredo si adatta ai costumi mutevoli della società di oggi!

Sempre più attento alla ricerca dei particolari, oggi sembra che l’uomo stia “battendo” proprio la donna alla ricerca di particolari e di una dimensione consona alla propria persona.

Un’affinità culturale ed estetica che da vita ad opere ardite ed installazioni di pregio che si trasformano in vere icone nel tempo.

Fiere ed eventi Milano

Ricordiamo, inoltre, che la Triennale di Milano, in modo particolare, nel 2011 era incentrata sulle sculture rivestite in mosaico; altro elemento d’arredo importante! Oltre 400 metri quadri di esposizione che hanno dato lustro al miglior design.

Come abbiamo detto, la collezione che più ha suscitato interesse è stata la collezione “Mobili per Uomo”. Si tratta di mobili particolari in formato “fuori scala”, impreziosite da tessere in mosaico in oro giallo 24K e posate a mano. Tra i vari complementi, ha attirato decisamente l’attenzione, basandosi sul tema della Metamorfosi, la “Poltrona Monumentale di Prust”, che riportiamo sotto nell’immagine, altezza tre metri, (sempre per il formato “fuori scala”), completamente rivestita in mosaico.

Fiere ed eventi: salone intenzionale del Mobile

Dal 12 al 17 aprile, sempre a Milano, patria per eccellenza delle novità in fatto d’arredo, la città si anima di un calendario davvero ricco e fitto di eventi e manifestazioni dedicati all’arredamento. Il principale appuntamento è il salone internazionale del Mobile, nei padiglioni del quartiere espositivo di Rho, per vedere e toccare con mano tutta la qualità.

Tanti gli articoli esposti, il meglio per l’arredo domestico, dal classico al design al moderno in diverse tipologie, dal pezzo unico al coordinato. Completano inoltre quest’anno la grande offerta dei “Saloni”, il Salone Internazionale del Complemento d’arredo, le biennali Euroluce, Salone Ufficio ed il Salone Satellite. Tanto Made in Italy, tante novità di “arredi eco”, ma soprattutto tanta responsabilità in grado di sensibilizzare e mettere d’accordo uomo e ambiente.

Fiere ed eventi: Eutroflora

Dal 21 aprile al 1 maggio, è protagonista Euroflora, si tratta di una fiera-evento davvero spettacolare nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, attraverso i valori che uniscono.

Lo slogan della fiera è quello che vuole unire la qualità della vita attraverso la tutela dell’ambiente, un messaggio quindi di solidarietà e di amicizia, raccontato attraverso il linguaggio dei fiori. Durante il periodo della fiera Euroflora sono esposte migliaia di piante e sarà esposto un giardino immenso di profumi e di colori.

I temi che si toccheranno riguarderanno la biodiversità, il rispetto per l’ambiente, e la capacità dell’uomo di mantenere un rapporto equilibrato con la natura nella vita di tutti i giorni. E’ stata scelta per questa manifestazione, la città di Genova, il nostro paradiso, lo sguardo al mare quindi, all’immensità, alla profondità, all’idea possibilista di creare davvero un ambiente di grande dialogo con la natura.

Fiere ed eventi: IO Casa

Un appuntamento da non perdere quello della fiera di IO Casa, fiera della bioedilizia che si tiene ogni anno il 12-13 e il 19-20 marzo. Un appuntamento da non perdere per restare aggiornati sulle novità e tendenze della bioedilizia per visionare e apprendere tutte le possibilità e le opportunità che la bioedilizia offre.

La fiera si tiene a Treviso e si tratta di un appuntamento davvero importante, non solo per gli addetti del settore, ma per tutti i visitatori sensibili al tema della bioedilizia dove non mancheranno le migliori soluzioni dedicate a tutti gli ambienti, la scoperta di materiali nuovi, innovativi, la riscoperta di materiali biologici, ma soprattutto la soluzione ad risparmio energetico e la capacita’ sempre più reale di una integrazione con l’ambiente per offrire all’uomo una vita sempre più sana nel rispetto dell’ambiente e del comfort.

Fiere ed eventi: 50 Year Young

Dal 12 al 17 aprile, aprono i battenti i saloni di “50 Year Young”. Questa fiera è stata organizzata nella città di Milano con la manifestazione in contemporanea al celebre Salone Internazionale del Mobile, al Salone internazionale del Complemento d’Arredo e, alle Biennali Euroluce e al Salone Ufficio e il Salone Satellitale.

50 Year Young è una fiera innovativa, di tendenza, con uno spirito quasi goliardico, design, voglia di ridere, gioire, di dare una nuova interpretazione allo stile. Tanto futuro, tanta innovazione, e tante idee per creare e realizzare nuovi aspetti di tutto l’arredamento, che prendono in esame i diversi stili, dal classico, al moderno, al design, davvero da non perdere per lasciarsi stupire ed arredare con il nuovo concetto rivolto non solo al futuro ma al rispetto dell’uomo e dell’ambiente.

Fiere ed eventi: Cersaie

La fiera di Cersaie si svolge a Bologna, si tratta del salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredobagno, dal 28 settembre al 2 ottobre di ogni anno.

E’ la riccorrenza annuale divenuta un appuntamento fisso per tutti gli addetti del settore, dove vengono presentate tutte le novità, le tendenze, le innovazioni del settore. La fiera di Cersaie è promossa da Confindustria Ceramica in collaborazione con Bologna fiere.

Di particolare interesse la ceramica, ottimizzata in quanto prodotto molto resistente ed altrettanto versatile, un materiale che si adatta a tutti gli stili, a tutti i gusti, a tutte le soluzioni di arredo, dal moderno al classico, al rustico e persino allo stile etnico che è entrato a far parte anche della nostra cultura.

Fiere ed eventi giovani designer

La ceramica va intesa come una proposta ampia dalle pietre naturali, al grès porcellanato, alla possibilità di ricreare materiali come il legno, il marmo e dei capolavori come i mosaici, i decori, gli inserti.

Per quanto riguarda la proposta bagno, la fiera di Cersaie, propone principalmente idee di utilizzo, per grandi o piccole soluzioni e spazi. Il bagno viene interpretato come un luogo di benessere e di relax dove gli oggetti devo creare l’armonia, e quando parliamo di oggetti parliamo di tutto il necessario che possibilmente non deve mancare: rubinetterie, vasche idromassaggio, cabine doccia, rivestimenti, arredi.

La fiera Cersaie mette in risalto il mondo dell’architettura e del design per incontrare il mondo della distribuzione, un’occasione per esporre tutte le varie ricerche, gli esperimenti, i risultati dell’estetica e della qualità rivolti all’interazione della ceramica e dell’architettura, pronte a dettare nuove tendenze nello stile.

Il settore arredo-bagno è basato principalmente sulla tendenza e sulla filosofia naturale che si adatta ad una società in piena evoluzione, si possono così ritrovare linee semplici abbinate ai colori caldi delle pietre, cotto e travertino, stile minimalista, toni pastello per un tocco di eleganza e raffinatezza,marmi lucidi che sono in grado di impreziosire ceramiche, vetri, metalli, pietre.

La Novità deriva dalla “moda lounge”, ovvero dove corpo e spirito trovano, nella stanza da bagno, l’assoluto relax. Le rubinetterie sono avventuristiche, ovvero cromate, satinate,avvenieristiche, polifunzionali, le vasche idromassaggio, rotondeggianti, ergonomiche. La stanza da bagno si fa interpretare ed i protagonisti restano il gusto estetico, la personalizzazione e l’alta qualità del prodotto.

Fiere ed eventi: Tecnargilla

Tecnargilla, è la più importante fiera mondiale, per l’innovazione tecnologica nel settore ceramico, si tratta di un programma che si svolge dal 27 settembre al 1 ottobre di ogni anno, dove saranno in mostra le ultime novità tecnologiche per il settore delle piastrelle, dei laterizi, sei sanitari, stoviglieria e ceramici avanzati, ovvero, anticipazioni future di quelli che saranno i prodotti.

Con questo evento, grazie al riscontro positivo ottenuto nelle edizioni precedenti, vengono riconfermati tutti gli elementi che hanno portato questa Fiera al successo per il lancio di prodotti ottimi a potenziare il business, infatti, i moderni ed attrezzati padiglioni della Fiera di Rimini ospitano con orgoglio questo importante evento di carattere internazionale, un appuntamento irrinunciabile per le aziende ed i produttori dell’industria ceramica del laterizio.

Tecnargilla, infatti, oggi rappresenta il principale salone mondiale del settore, questo grazie anche alla fiducia e all’importanza che ha acquisito negli anni; prendere parte alla Fiera significa visitare, comparare, vedere, verificare, una vasta e ricca proposta merceologica capace di interessare tutte le diverse divisioni dell’industria ceramica e del laterizio, tanto da promuovere, appunto, Tecnargilla come punto saldo di riferimento mondiale.

Oltre alla tecnologia più avanzata, alla modernità, c’è anche un ritorno al passato, alle origini della piastrella, al gusto ed al sapore dell’ artigianato, ci sono Aziende che si rimettono in gioco grazie ai valori da cui hanno iniziato che sono le fondamenta del loro credo e della loro attuale crescita, infatti, accanto a tante proposte, spicca la piastrella decorata con le nuove tecnologie di decorazione. 

Fiere ed eventi cersaie

La novità in questo settore, ed in questa particolare tecnica, è data dall’applicazione dei nano materiali e delle nanotecnologie nella decorazione e dalle più recenti soluzioni informatiche per il trattamento delle immagini digitali, a favore di tutti coloro che vogliono e desiderano una casa dipinta su misura ad opera d’arte.

Con questa tecnica infatti è possibile ricreare ambienti sofisticati, particolare, di tendenza ma anche ultramoderni. Un esempio, di sapore rustico, ad esempio, è dato dal decoro classico per le cucine in muratura, diversamente, ultramoderno, può essere una stanza particolarmente di tendenza decorata con stile astratto, o conforme alle caratteristiche di un quadro a vostra scelta che sostituisce persino l’arredo… stupefacente!

Fiere ed eventi: Licht Architecture

Oltre agli appuntamenti nazionali sull’arredo occorre ricordare molteplici eventi internazionali. Tra questi, a Rotterdam, nel mese di Gennaio, si tiene un’ importante fiera dedicata all’illuminazione dove hanno partecipato le più prestigiose Aziende italiane, la fiera, biennale, era legata anche all’architettura Licht Architecture.

La prima edizione si è svolta nel 2008, ma caratteristica di quest’ultima, i numerosi espositori italiani.

Tra i vari marchi italiani, ha spiccato notevolmente l’Azienda Treciluce, in quanto a professionismo, innovazione, design e per lo staff di ingegneri che collaborano al grande successo. Tutte le più importanti Aziende puntano sul risparmio energetico e su una progettazione di luce in grado di eliminare qualsiasi difetto ed imperfezione dell’ambiente, questo grazie anche ai pannelli a led e alla capacità di perfezionare la luce.

Un’altra delle maggiori notizie, nel campo dell’applicazione della tecnologia led è legata al veloce cambiamento, a livello mondiale, sia per quanto riguarda l’illuminazione interna che esterna, un cambiamento questo che coinvolge tutto il mondo, dall’America all’Italia, alla Russia, adeguando tutti i paesi ai cambiamenti.

Le proposte risultano sempre più all’avanguardia, spaziano dall’illuminotecnica allo stradale, dalle sorgenti luminose, al domestico, per proporre e garantire al cliente una scelta chiara, sicura, certificata, nel rispetto delle norme e soprattutto nel rispetto dell’ambiente e soprattutto per garantire una selezione completa dei migliori prodotti presenti sul mercato. I punti forza rimangono appunto certezze come professionalità, sinergia, innovazione tecnologica.

Si punta moltissimo sulle apparecchiature ad energia solare, per essere competitivi con il risparmio energetico e per dare un senso e valore all’ambiente e all’ecologia e tra le novità di maggior successo, gli apparecchi per l’illuminazione ad incasso sia per pavimenti che per pareti. 

Fiere ed eventi Bologna

Per quanto riguarda gli esterni, delle vere opere di design e scultura possono essere poste in giardini e terrazzi, luci colorate, sinuose, d’atmosfera, per illuminare l’ambiente e stupire anche le notti più intense.

Altre novità proposte, in diverse forme design, dalle più ricercate, alle minimali, alle ricche e fantasiose, colorate in stile classico o moderno, riguardano, ad esempio, gli apparecchi per la testata del letto, che sostituiscono i “vecchi” lampadari o le lampade da comodino.

Ovviamente tutto è incentrato su di una illuminazione a bassa tensione. Ancora, di caratteristico richiamo: i sistemi di illuminazione a fibre ottiche, lampade alogene, lampade ad incandescenza, lampade fluorescenti, e lampade d’arredo che sintetizzano, caratteristica, e rendono unico l’ambiente.

Sistemare Casa
×