Lavello Cucina: scegliere il modello giusto!

Riuscireste mai ad immaginare una cucina senza lavello? Potreste mai fare a meno del lavello cucina nel vostro piano di lavoro? Ebbene, questo elemento tanto insostituibile quanto utile va scelto con cura perché duri nel tempo e faccia fronte alle vostre continue esigenze …  

Scopriamo insieme le caratteristiche del lavello cucina, la loro composizione, le loro misure e aggiungiamo qualche consiglio affinché il lavello cucina si integri perfettamente alla vostra cucina dei sogni!

Il lavello cucina svolge una funzione fondamentale nell’ambiente a giorno in cui è inserito, esso infatti, completa l’allestimento della cucina integrandosi con il piano di lavoro per comporre una zona in cui la funzionalità si combina con la ricercatezza di un design inconfondibile.

Lavello cucina acciaio

Le finiture di pregio, materiali come l’acciaio sono privilegiati per un prodotto duraturo, quelli compositi come Cristadur e Cristalit, il vetro e l’estetica, assieme alla praticità d’uso ottenuta da attenti studi progettuali, caratterizzano questi prodotti, proposti in commercio in vasta gamma, unendo il servizio dello stile alla praticità dell’oggetto.

Con vasca singola o doppia, con o senza gocciolatoio, essi presentano diverse soluzioni d’incassostandard, semifilo, flat, filotop o sottotop, per soddisfare le molteplici esigenze di allestimento nella zona lavaggio. Tutti di facile installazione, il lavello cucina si completa con una serie di accessori come cestelli, scolapasta, taglieri in vetro o legno massiccio che li rendono aree di lavoro specializzate e funzionali.

Esistono modelli di lavello cucina studiati in partnership con i cucinieri, spesso prodotti in esclusiva, grazie ai quali si ottiene un coordinamento estetico tra la zona lavaggio ed i restanti mobili.

Lavello cucina: modelli e incasso

Nella maggior parte dei casi, comunque, la scelta cade su modelli di lavello cucina di serie,magari con caratteristiche particolari.

Lavello cucina innovativo L’incasso del lavello cucina  può essere sottotop, filotop e semifilo, facile da eseguire, in questo caso il lavello ha un bordo molto sottile rispetto al piano di lavoro, che non pregiudica la facilita’ di pulizia. Da non sottovalutare, l’importanza degli accessori come le pilette che eliminano le formazioni degli ingorghi, favorendo una maggiore igiene delle tubazioni oppure tappi nella zona anteriore del tubo che consentono di rimuovere eventuali residui accumulati nello scarico, causa principale di lavelli ostruiti.

Per una pulizia duratura del lavello cucina, l’alta percentuale di cromo e nichel che lo compongono, garantiscono particolare brillantezza, grande solidità e assoluta resistenza alla ruggine e ai fenomeni corrosivi.

La disponibilità delle versioni da incasso e delle finiture è molto ampia, ed è anche possibile integrare il lavello nel top inox su misura

Lavello cucina: caratteristiche da valutare 

Pensavate che scegliere un lavello cucina fosse un gioco da ragazzi? Sono diversi i fattori da tenere in considerazione affinché la vostra scelta ricada sul prodotto giusto! Dopo questa vasta panoramica,trattiamo in maniera particolareggiata le varie opzioni  che un lavello da cucina può presentare a chi si accinge a sceglierne uno.

Lavello cucina angolare

Quali sono le misure e le dimensioni ideali del lavello cucina o lavabo da cucina?

Quali sono le misure del lavello cucina angolare, dei lavelli di piccole dimensioni, dei lavelli ad incasso, ad una sola vasca, a due vasche piccole o senza gocciolatoio?

Per chi arreda una cucina design la scelta del lavello è di fondamentale importanza.

Esistono infatti modelli di lavello cucina tondi, design di lavello cucina  quadrati oltre che, modelli più classici di lavello cucina dalle forme rettangolari.

Le misure di questi modelli di lavello cucina sono le più disparate ed alcuni produttori, come ad esempio Franke, commercializzano decine di differenti misure dello stesso modello.

Anche SMEG commercializza modelli di lavello cucina in ben 40 misure differenti, da 16 centimetri a ben 116 centimetri: misure maxi ideali per utilizzi professionali o cucine su misura ad incasso.

I lavelli di dimensione più piccole, oltre che per essere inseriti nelle cucine più ridotte, sono ideali anche per utilizzi dedicati quali ad esempio il lavaggio di verdure, la pulizia del pesce o altre procedure che richiedono un lavello non dispersivo.

Controllate bene le dimensioni del vostro vecchio lavello nel caso vogliate sostituirlo: a volte persino due centimetri possono fare la differenza tra un corretto incasso ed un incasso errato che vi costringerà a ritornare al negozio per cambiare l’articolo!

Lavello cucina design moderno

Sia che si abbiano problemi di spazio, sia che si cercano semplicemente soluzioni moderne e di design, i lavelli proposti dalle aziende del settore sono pronti a soddisfare qualsiasi gusto ed esigenza!

Sul mercato troverete diversi modelli di lavello cucina e le loro rispettive misure, prendendo spunto dalla collezione proposta da una delle aziende più conosciute e rinomate.

Lavello cucina: un modello per ogni esigenza!

La scelta del modello del lavello cucina deriva fondamentalmente dalla forma della vostra cucina e dalla posizione che il lavello andrà ad occupare. Se lo spazio abbonda potrete optare per un ampio lavello cucina a due vasche e gocciolatoio. Se lo spazio del vostro piano di lavoro risulta ridotto,vi consigliamo di scegliere un lavello cucina unico multifunzionale.

Se preferite riempire un angolo morto della cucina, perché non scegliere il lavello cucina ad angolo con due vasche oppure un lavello cucina ad angolo con sgocciolatoio laterale.

Infine, se amate giocare con le dimensioni e le profondità, un lavello cucina con due vasche di dimensioni diverse (alternando vasca piccola e grande) è ciò che fa al caso vostro! Infine, se non necessitate di uno spazio d’appoggio che supporti le attività di lavaggio, il modello di lavello cucina senza sgocciolatoio potrà essere preso in considerazione.

Lavello cucina materiale innovativo

Inoltre, come per il lavabo della sala da bagno, anche per la vostra cucina potrete scegliere un lavello cucina ad incasso o da appoggio.

Lavello cucina: scelta materiali

Elevata resistenza, eccellente durata nel tempo, ottimo impatto visivo: il lavello cucina in ceramica è un evergreen che non tramonterà mai. Oggi, i designer hanno perfezionato il disegno di questi strumenti di lavaggio equilibrando al meglio il piano lavandino con il piano asciuga piatti per un utilizzo agevole.

Non sempre un lavello cucina in ceramica si conferma del classico colore bianco: è possibile realizzarne in colore marrone, grigio chiaro, grigio scuro e nero. La ceramica si contraddistingue anche per una elevata semplicità di manutenzione: è semplice da lavare e da tenere pulita e luccicante, inoltre dura letteralmente una vita a patto di difenderla dalle incrostazioni di calcare e dagli acidi troppo aggressivi.

Dopo un periodo di oblio a favore dei modelli di lavello cucina in acciaio inox, oggi la ceramica è tornata di moda.

Lavello cucina in marmo

Un elegante lavello cucina in marmo caratterizza la cucina di una particolare atmosfera che ricorda le case in stile inglese. Si possono creare anche composizioni angolari in diversi colori, tra cui, a scelta, abbinata ai colori della cucina, una tinta ciliegio tinta di color fumo che può essere contraddistinta da cassetti con incastri a coda di rondine e maniglie impreziosite da una targhetta in ottone anticato.

Lavello cucina: prezzi 

Un lavello cucina  inox può costare anche solo 40 euro, se di dimensioni standard. Occorre spendere il doppio per un lavello cucina in ceramica, che comunque richiede sempre una lavorazione più accurata. Questi sono i prezzi per oggetti di fascia economica, ma non debbono trarre in inganno.

Se disponete di una cucina su misura, oppure volete realizzare un piano lavello cucina di dimensioni extralarge, magari con due o tre lavandini muniti di scarico, si può arrivare a spendere tranquillamente qualche migliaio di euro.

Lavello cucina colore scuro

Non dimenticate mai che un lavello cucina non viene venduto completo di rubinetteria,tubi e scarico, ma spesso dovrete comprare questi componenti a parte.

Il prezzo di un buon miscelatore, magari rifinito in materiali pregiati, può anche superare quello del lavello, quindi cercate di redigere un progetto che non tralasci alcun particolare o potreste trovarvi di fronte a brutte sorprese.

Lavello cucina: marchio Franke 

Franke, contrariamente a quanto suggerirebbe il nome, è una marca di elettrodomestici, piani cottura e lavelli assolutamente Made in Italy. La sua grande qualità, riconosciuta negli anni dai più acclamati chef e professionisti del settore, si combina ad un prezzo accessibile nella stragrande maggioranza dei casi.

Franke è leader mondiale nella produzione in particolare di lavelli, quindi la gamma in catalogo è tale da non lasciare nessuna richiesta insoddisfatta. Declinati in tre linee: Sinos, Fast System e Boston, i lavelli Franke si distinguono anzitutto per l’elevata linearità del design. La linea Boston Graphite, in particolare, grazie all’alternarsi dei colori nero lucido e nero opaco, conferisce alla cucina un aspetto contemporaneo e raffinato al tempo stesso.

Lavello cucina ceramica

Tutti i lavelli Franke sono garantiti e coperti da assistenza capillare in tutta Italia.

Lavello cucina: marchio SMEG 

Anche L’azienda SMEG rappresenta un marchio globale che comprende elettrodomestici e altri elementi per l’arredo cucina. Da oltre 60 anni gli elettrodomestici Smeg interpretano le esigenze dell’abitare contemporaneo con uno stile sobrio ed elegante, risultato della collaborazione con architetti di fama mondiale.

L’azienda SMEG si è affermata con un profilo unico nel panorama dei produttori di apparecchi domestici ma anche nel settore professionale con le divisioni Foodservice e Instruments dedicate rispettivamente alla grande ristorazione e al comparto elettromedicale.

Lavello cucina SMEG

Il Gruppo Smeg, grazie ad una cultura d’impresa che attribuisce un’attenzione estrema alla qualità, al contenuto tecnologico e al design dei propri prodotti, è riconosciuto a livello internazionale come una punta d’eccellenza del Made in Italy.

Scoprite tutte le collezioni SMEG ideate per il lavello cucina nel sito ufficiale dell’azienda.

Sistemare Casa
×