Montascale a cingoli: guida ai componenti

Il montascale a cingoli è uno strumento di aiuto preziosissimo per quanti sono costretti alla carrozzina.

Chi vive su una sedia a rotelle, sia giovani che meno giovani, deve fare tutti i giorni i conti con  una serie di difficoltà. I movimenti e le azioni che a chi non ha difficoltà motorie sembrano naturali e banali, possono diventare complicati, se non addirittura impossibili. Spostarsi in maniera agevole sia nella propria abitazione che all’esterno può essere davvero faticoso.

Le scale rappresentano un ostacolo insormontabile, che rende la quotidianità complessa sia dentro che fuori casa. Per alleggerire tutte queste situazioni e permettere a chi è in carrozzina di vivere con una maggiore tranquillità, conservando le proprie abitudini, esistono i montascale a cingoli.

Montascale a cingoli: vantaggi

Ma quali sono i vantaggi che garantisce un montascale a cingoli? Naturalmente, il vantaggio più grande che questo dispositivo assicura è quello di facilitare enormemente gli spostamenti delle persone disabili e delle persone anziane con capacità motoria ridotta. Il montascale a cingoli permette il superamento delle barriere architettoniche, come abbiamo già ricordato, sia all’interno del proprio appartamento che negli spazi esterni.

Montascale a cingoli modelliDunque chi vive in una casa dotata di una o più rampe di scale può star tranquillo: attraverso un montascale a cingoli si potrà riappropriare totalmente dei suoi spazi, vivendo ogni spazio appieno. Dal momento che il montascale a cingoli è facilmente smontabile e trasportabile, l’accompagnatore della persona disabile potrà fare in modo che il suo caro possa non trovarsi a disagio ed in grosse difficoltà anche fuori casa. Le dimensioni contenute dei montascale in commercio e le parti smontabili con la massima facilità permettono di poter caricare questi strumento d’aiuto in maniera pratica e semplice, permettendo un trasposto assolutamente comodo.

Tra i vantaggi che questi dispositivi assicurano ci sono sicuramente la funzionalità ed il fatto di poter contare di un mezzo sicuro a propria disposizione.

Ovviamente, come accade anche per le altre tipologie di montascale, i montascale a cingoli sono presenti sul mercato in vari modelli. Ciascuno potrà prediligire il modello che meglio si addice alle proprie esigenze.

Ma nonostante le differenze che possono caratterizzare i singoli montascale sulla base della loro azienda produttrice, i montascale a cingoli hanno delle caratteristche comuni. Oltre a quelle a cui abbiamo già fatto riferimento, ovvero la possibilità di trasportare tali dispositivi per rendere possibile il loro uso anche fuori casa, i montascale a cingoli sono agili, confortevoli e completamente affidabili. I montascale a cingoli di ultima generazione usano le migliori tecnologie per poter eliminare le barriere architettoniche. Questi montascale sono elettrici, dunque funzionano mediante batteria. Gli indicatori di carica della batteria rendono questi montascale funzionali, mentre alcuni elementi li rendono totalmente sicuri.

montascale_a_cingoli_design

Tra questi elementi dobbiamo citare i cingoli antimacchia ed antiscivolo, che rendono adattabile i montascale a qualsiasi superficie, le cinture di sicurezza regolabili ed il dispositivo di blocco motore. In questo modo il passeggero può sentirsi completamente protetto. Infine, vi ricordiamo che attraverso il carica batteria si può ottenere rapidamente una ricarica completa, così da avere la tranquillità di poter contare sempre sull’aiuto del montascale.

Montascale a cingoli: caratteristiche

Siete davvero sicuri di conoscere bene un montascale a cingoli? Chi ne possiede uno farebbe bene non solo a prendere dimestichezza con questo strumento, ma a conoscere in maniera approfondita tutte le parti che lo compongono.

Il motivo? E’ chiaramente legato ad un miglior uso di questo dispositivo. Per poter fare un utilizzo consapevole di un montascale è infatti necessario avere una buona idea di tutti i componenti che deve avere in dotazione. In questo modo non solo potrete usufruire al meglio del montascale ma potrete anche essere certi di spostarvi da un piano all’altro della vostra abitazione in piena sicurezza. E a proposito di sicurezza, iniziamo con l’elencarvi quegli elementi di cui un montascale a cingoli affidabile non può fare a meno.

Montascale a cingoli: modelli

Tra le diverse tipologie di montascale che il mercato mette a disposizione delle persone disabili si colloca la categoria dei montascale a cingoli. E’ questa la categoria che più si addice al vostro caso? Se è così ve lo faremo scoprire in quest’articolo, che vi descriverà le principali caratteristiche dei montascale a cingoli. Avrete già intuito che i montascale a cingoli si distinguono sia dai montascale a piattaforma che da quelli a poltroncina. Ma quali sono gli aspetti che li caratterizzano? A chi sono rivolti? Vediamo quindi di dare risposta per prima cosa ai seguenti quesiti.

Anche i montascale a cingoli sono destinati a coloro che hanno una capacità motoria ridotta, sia disabili che anziani. Ma essi sono rivolti esclusivamente a chi è costretto alla carrozzina. I montascale a cingoli sono quindi la soluzione ideale per caricare e trasportare le persone su carrozzina.

I montascale cingolati sono degli strumenti pensati e progettati per permettere il superamento delle barriere architettoniche. Essi rappresentano il giusto ausilio per le persone su carrozzina, permettendo loro di spostarsi con estrema facilità ed in piena autonomia sia negli ambienti domestici che negli spazi esterni. Grazie ad un montascale a cingoli la sedia a rotelle non costituisce più un ostacolo negli spostamenti, le scale diventano nuovamente accessibili e percorribili senza l’assistenza di persone care.

Un’altra caratteristica importante che connota il montascale a cingoli, oltre al fatto che esso è destinato al trasporto di carrozzine, è che non necessita di alcuna applicazione fissa a parete. Dunque la mancanza di un’installazione fissa non fa che rendere questo strumento particolarmente pratico e versatile, al punto di poter essere smontato in due parti e caricato con grande facilità in auto.

montascale-a-cingoli_marchi

Naturalmente, anche per i montascale a cingoli ci sono in commercio diversi modelli, in grado per soddisfare le più svariate esigenze. Vi ricordiamo infatti che un montascale, qualsiasi sia il modello che voi prediligiate, deve essere sempre personalizzabile, dunque adattarsi perfettamente ai bisogni di colui che ne fruisce.

Il montascale a cingoli, proprio grazie alle peculiari caratteristiche dei cingoli che garantiscono la massima aderenza della carrozzina alle scale, permette di superare le scale nella piena sicurezza, e senza correre neanche il rischio di rovinare la carrozzina durante il percorso. Affidabilità, stabilità e funzionalità sono senza dubbio le qualità che meglio si addicono a questo tipo di ausilio motorio. Esattamente come gli altri tipi di montascale, anche quello a cingoli è facile da utilizzare. I comandi sono a portata di mano, quindi con pochi semplici gesti chiunque può usare questo tipo di montascale.

Il montascale a cingoli è confortevole ed è totalmente silenzioso durante la marcia. La sicurezza è garantita da diversi accorgimenti quali cinture di sicurezza, il dispositivo di blocco motore, il cingolo antiscivolo che assicura stabilità su qualsiasi tipo di superficie. Anche il trasporto avviene molto facilmente: i montascale a cingoli sono pratici da smontare e le dimensioni contenute delle parti smontatabili consentono un pratico trasporto. Infine, vi ricordiamo che anche per i montascale a cingoli è possibile usufruire, al momento dell’acquisto, delle agevolazioni fiscali.

Tra le diverse tipologie di montascale che il mercato mette a disposizione delle persone disabili si colloca la categoria dei montascale a cingoli. E’ questa la categoria che più si addice al vostro caso? Se è così ve lo faremo scoprire in quest’articolo, che vi descriverà le principali caratteristiche dei montascale a cingoli. Avrete già intuito che i montascale a cingoli si distinguono sia dai montascale a piattaforma che da quelli a poltroncina. Ma quali sono gli aspetti che li caratterizzano? A chi sono rivolti? Vediamo quindi di dare risposta per prima cosa ai seguenti quesiti.

Anche i montascale a cingoli sono destinati a coloro che hanno una capacità motoria ridotta, sia disabili che anziani. Ma essi sono rivolti esclusivamente a chi è costretto alla carrozzina. I montascale a cingoli sono quindi la soluzione ideale per caricare e trasportare le persone su carrozzina.

I montascale cingolati sono degli strumenti pensati e progettati per permettere il superamento delle barriere architettoniche. Essi rappresentano il giusto ausilio per le persone su carrozzina, permettendo loro di spostarsi con estrema facilità ed in piena autonomia sia negli ambienti domestici che negli spazi esterni. Grazie ad un montascale a cingoli la sedia a rotelle non costituisce più un ostacolo negli spostamenti, le scale diventano nuovamente accessibili e percorribili senza l’assistenza di persone care.

Un’altra caratteristica importante che connota il montascale a cingoli, oltre al fatto che esso è destinato al trasporto di carrozzine, è che non necessita di alcuna applicazione fissa a parete. Dunque la mancanza di un’installazione fissa non fa che rendere questo strumento particolarmente pratico e versatile, al punto di poter essere smontato in due parti e caricato con grande facilità in auto.

Montascale_a_cingoli

Naturalmente, anche per i montascale a cingoli ci sono in commercio diversi modelli, in grado per soddisfare le più svariate esigenze. Vi ricordiamo infatti che un montascale, qualsiasi sia il modello che voi prediligiate, deve essere sempre personalizzabile, dunque adattarsi perfettamente ai bisogni di colui che ne fruisce.

Il montascale a cingoli, proprio grazie alle peculiari caratteristiche dei cingoli che garantiscono la massima aderenza della carrozzina alle scale, permette di superare le scale nella piena sicurezza, e senza correre neanche il rischio di rovinare la carrozzina durante il percorso. Affidabilità, stabilità e funzionalità sono senza dubbio le qualità che meglio si addicono a questo tipo di ausilio motorio. Esattamente come gli altri tipi di montascale, anche quello a cingoli è facile da utilizzare. I comandi sono a portata di mano, quindi con pochi semplici gesti chiunque può usare questo tipo di montascale.

Il montascale a cingoli è confortevole ed è totalmente silenzioso durante la marcia. La sicurezza è garantita da diversi accorgimenti quali cinture di sicurezza, il dispositivo di blocco motore, il cingolo antiscivolo che assicura stabilità su qualsiasi tipo di superficie. Anche il trasporto avviene molto facilmente: i montascale a cingoli sono pratici da smontare e le dimensioni contenute delle parti smontatabili consentono un pratico trasporto. Infine, vi ricordiamo che anche per i montascale a cingoli è possibile usufruire, al momento dell’acquisto, delle agevolazioni fiscali.

Montascale a cingoli: sicurezza e componenti

Al momento dell’acquisto di un montascale a cingoli, per essere certi che l’azienda a cui vi siete rivolti sia seria e professionale, dovete farà caso a due cose: la marcatura CE e la norma ISO. La prima certifica che il prodotto è stato fabbricato nel pieno rispetto delle disposizioni europee, mentre la seconda indica al cliente che il processo di produzione soddisfa determinati requisiti di qualità e quindi anche di sicurezza.

Ci sono poi una serie di componenti che sono finalizzati alla sicurezza in maniera pratica, in quanto evitano che il passeggero possa correre dei rischi durante i suoi spostamenti. In primis ci sono i sensori anti-urto. Essi sono posizionati sul poggiapiedi del montascale e servono a riconoscere gli eventuali ostacoli collocati lungo il percorso. In pratica grazie alla presenza di questi sensori, se la macchina riscontra un pericolo lungo il percorso si ferma automaticamente, evitando così degli incidenti che potrebbero essere causati da eventuali urti.

Ugualmente utili sono i sensori anti-cesoiamento. Il nome vi spaventerà, ma sono dei componenti necessari per impedire l’intrappolamento di oggetti o persone tra il binario e la seduta durante la messa in funzione del montascale. Sempre perché i passeggeri possano salire e scendere le scale comodamente, senza correre alcun tipo di pericolo, i montascale sono dotati di un segnalatore acustico. In questo modo nel momento in cui la macchina raggiunge la propria posizione di parcheggio, vengono emessi segnali acustici. Il dispositivo di arresto permette invece di arrestare in sicurezza il montascale nel caso in cui possa verificarsi il superamento di un determinato limite di velocità.

Naturalmente, ci sono anche dei dispositivi che assicurano il funzionamento del montascale anche in casi particolari. Essi sono il meccanismo di ricarica automatico e il dispositivo di discesa in caso di emergenza. Il primo consente grazie ad una batteria il funzionamento dell’apparecchio anche in caso di assenza di corrente, mentre il secondo permette di manovrare manualmente in discesa il montascale nell’eventualità in cui durante la corsa si dovesse verificare un guasto tecnico.

Sedile e poggiapiedi regolabile in altezza, così come i braccioli a forma ergonomica sono tutti elementi indispensabili a garantire al passeggero una corsa estremamente confortevole. La cintura di sicurezza serve invece a mettere al riparo da cadute durante gli spostamenti. Assicuratevi infine il Joystick con funzione di chiave. Senza di esso sarà impossibile usare il montascale in vostra assenza, mettendolo al riparo soprattutto dai bambini, che vedono il montascale come un giocattolo.

Le nostre case sono ben lontane dall’essere come quelle che le riviste di arredamento ci mostrano dalle loro pagine sfavillanti. Gli spazi che abbiamo a disposizione sono ridotti, molto spesso sono presenti diversi vincoli architettonici e dunque, cambiare o apportare delle modifiche all’arredamento che già c’è può risultare complicato se non impossibile. In simili circostanze una persona disabile o anziana, che si trova ad aver bisogno della presenza di un montascale a cingoli, può essere molto preoccupata.

La preoccupazione è ovviamente che il montascale a cingoli sia troppo ingombrante, e dunque la sua installazione casalinga non sia possibile per le ridotte dimensioni dell’appartamento. Ma le aziende produttrici di montascale, consapevoli delle esigenze dei loro clienti, hanno cercato una soluzione al problema attraverso la creazione di moderni montascale sottili.

Montascale a cingoli: modelli

Vi abbiamo già parlato del fatto che ogni scala ha un suo montascale. Dunque affrontando questo argomento della mancanza di spazio non possiamo fare altro che ribadirvi questo concetto: esiste un montascale a cingoli per ciascun tipo di scala. Questo vale per le scale rettilinee, dove verrà installato un montascale rettilineo, per le scale curve, dove verrà installato un modello curvo, e naturalmente anche per le scale più strette.

Del resto il montascale a cingoli è uno strumento personalizzato, che viene realizzato su misura in base alle esigenze dei singoli fruitori. Dunque anche chi si trova ad avere in casa una scala stretta non dovrà preoccuparsi. L’unico passo da compiere è quello di rivolgersi ad una ditta esperta e specializzata del settore.

Prendete appuntamento con un loro consulente, che verrà a casa vostra per un sopralluogo (ovviamente gratuito e non vincolante all’acquisto). Il consulente esaminerà la vostra scala, le sue dimensioni, così da indicarvi il montascale più adeguato.

Dovete acquistare un montascale a cingoli per voi o per un vostro caro e siete in dubbio su quale sia il modello più indicato? In effetti spesso si fa un po’ di confusione, magari non conoscendo con esattezza le caratteristiche delle diverse tipologie di montascale presenti in commercio. Si può erroneamente pensare che ogni montascale sia adatto ad un disabile, dal momento che la funzione di tutti i montascale è la medesima, ovvero eliminare le barriere architettoniche. Ma in realtà non è così.

Montascale a cingoli mobile

Il montascale per poter essere davvero utile deve essere su misura, adeguarsi completamente ai bisogni del suo fruitore, e naturalmente sposarsi perfettamente con la scala su cui è installato. Oggi vi parliamo di una categoria precisa di montascale, ovvero i montascale mobili a cingoli, per fare un po’ di chiarezza e soprattutto indicarvi a chi è indicato un montascale di questo tipo.

Un montascale mobile a cingoli rappresenta ua soluzione piuttosto immediata e sicuramente anche abbastanza economica per superare il problema delle barriere architettoniche.

Quando per motivi tecnici o anche per ragioni economiche si è impossibilitati ad installare una tipologia di montascale più tradizionale, si può allora optare per un montascale mobile a cingoli. Si tratta di una soluzione pratica e confortevole per aiutare il disabile nei suoi spostamenti quotidiani.

In commercio troverete ovviamente diversi tipi di montascale mobili a cingoli, che si differenziano sulla base della loro azienda produttrice. Ma in linea di massima questa tipologia di montascale presenta delle caratteristiche comuni che la contraddistingue. Questi montascale sono ripiegabili e costutuiscono un ingombro minimo, così da poter essere facilmente trasportati anche nelle auto con un bagagliaio dalle dimensioni ridotte. In questo modo la persona con capacità motoria ridotta potrà avere l’enorme beneficio di essere facilitata nei suoi spostamenti anche fuori casa. Insomma, il problema delle scale non è visto più come un problema da chi ha un deficit motorio.

Ma veniamo proprio al punto più importante: a chi è indicato un montascale mobile a cingoli?

Naturalmente a diverse categorie di utenti che hanno un handicap motorio. In modo particolare questo strumento è rivolto alle seguenti persone: a chi è stato colpito da patologie neurologiche, come ad esempio atassia, instabilità della postura eretta, paresi periferiche o centrali; a chi soffre di patologie ortopediche e reumatiche; a chi è interessato da gravi forme di patologie cardiocircolatorie e respiratorie; a quanti soffrono di malattie quali nanismo disarmonico e focomelia multipla; infine a coloro che, anche per un periodo di tempo limitato, per qualsiasi motivo debbano usare un montascale come mezzo di spostamento.

Per tutti loro un montascale mobile a cingoli sarà un aiuto preziosissimo. Esso è un mezzo sicuro e solido, che può avere una portata fino a 150 Kg. E’ disponibile in diversi modelli, da quelli che agganciano carrozzine rigide a quelli che agganciano carrozzine elettriche, fino a passeggini e carrozzine le cui ruote hanno un diametro inferiore ai 60 cm. Inoltre, oggi è possibile scegliere un modello per cui non è necessario l’ausilio di un accompagnatore, ma che può essere azionato direttamente dall’utente.

Sistemare Casa
×