Montascale per disabili: Come Scegliere il Modello Giusto?

Si definisce montascale per disabili, o anche servoscala, un impianto destinato al sollevamento di persone impossibilitate a salire autonomamente le scale o a superare ostacoli.

Il montascale per disabili è uno degli ausili maggiormente utilizzati per superare le barriere architettoniche comunemente presenti in tutti i luoghi pubblici e nelle abitazioni private. Esso serve primariamente per gli invalidi, per cui è stato pensato.

Poi, essendo negli ultimi anni aumentata l’aspettativa di vita, il montascale per disabili è divenuto un ausilio prezioso anche per le persone anziane con difficoltà motoria.

Ma, come dicevamo, il montascale è stato progettato originariamente pensando proprio alle persone colpite da una invalidità agli arti inferiori.

Montascale per disabili Per gli invalidi le scale costituiscono un ostacolo enorme, che rende pericolosa perfino la propria abitazione.

Quando, infatti, c’è una rampa di scale a casa propria alcuni ambienti, come ad esempio, un piano superiore, un terrazzo o una cantina,  diventano improvvisamente inaccessibili.

E’ così che si perde la propria libertà, e con essa la fiducia e la sicurezza in se stessi. L’invalidità, infatti, ha delle forti ripercussioni a livello psicologico, e può arrivare a minare profondamente la stima e la serenità di chi ne soffre.

Questo naturalmente non accade sempre, e soprattutto non accade quando la qualità della vita quotidiana non viene compromessa.

La presenza di un montascale per disabili negli ambienti domestici fa proprio in modo che, nonostante l’invalidità, la qualità della vita dei disabili rimanga assolutamente elevata.

Quando l’invalidità porta la persona a vivere su una carrozzina, il montascale adatto è quello a piattaforma. Si tratta di un impianto costituito da una pedana, per l’appunto la piattaforma da cui trae nome il modello, una spalliera, una guida, un motore e dei comandi. Questo impianto permette alla persona di spostarsi rimanendo comodamente sulla sua carrozzina.

L’altra tipologia di montascale per disabili, presente sul mercato è invece quella dei montascale a poltroncina. Essi sono già dotati di una comoda seduta su cui ci si può accomodare per essere trasportati.

E’ bene dire che tutti i montascale sono personalizzabili, pertanto le loro misure vengono stabilite in base alle più diverse esigenze. Essi possono essere installati in case indipendenti o plurifamiliari su più piani, scale a chiocciola o scale molto strette con numerosi cambi di pendenza. E’ altrettanto bene aggiungere che i montascale per disabili sono dei dispositivi massimamente sicuri.

Talvolta, si può temere che le persone invalide, compiendo un percorso su un montascale, possano essere messe in situazioni di pericolo. Ma così non è. I montascale per disabili sono, infatti, degli strumenti che garantiscono a chi li usa il 100% della sicurezza, sia perché si rispettano pienamente le legislazioni vigenti per la loro costruzione, sia perché durante il funzionamento vengono messi in azione dei dispositivi specifici.

Tra questi le cinture ed i freni, che si mettono automaticamente in funzione nel caso in cui ci sia un pericolo lungo la scala. Pertanto, la persona invalida può salire e scendere le scale in tutta comodità, non correndo alcun pericolo per la sua incolumità e senza aver bisogno dell’assistenza di terzi.

Montascale per disabili e non solo…

C’è qualcuno che è ancora convinto che il montascale per disabili sia uno strumento necessario solo per le persone disabili. Ma è tempo di ricredersi. Nonostante questa opinione sia ancora largamente diffusa, si sta iniziando a comprendere che un dispositivo come il montascale per disabili non serve solo in caso di invalidità, ma anche in caso di difficoltà di movimento.

E dunque sono gli anziani ad averne un gran bisogno. E’ un dato innegabile di fatto che oggi siamo più longevi rispetto al passato. Le condizioni di vita sono migliorate, ma è anche vero che non tutte le persone anziane hanno la fortuna di affrontare la terza età in perfette condizioni fisiche. Sono molti gli anziani che si trovano a dover fare i conti con una mobilità ridotta.

Montascale per disabili piattaforma E dal momento che gli anziani di oggi sono delle persone vitali ed energiche, con interessi, hobby, tanta voglia di socializzare e stare in compagnia, affrontare un problema come un deficit motorio può essere anche dal punto di vista psicologico un duro colpo.

Tutto ad un tratto si prende la consapevolezza che perfino nella propria casa non si gode più della libertà di movimento.

Al punto che spostarsi da una stanza all’altra diventa un’operazione impossibile o da compiere con la collaborazione di altre persone. C’è però un modo grazie al quale tutto ciò non si verifica, grazie al quale anche gli anziani con problemi motori non perdono quanto gli è più caro, ovvero la loro autonomia.

E’, infatti, possibile preservarla acquistando un montascale per disabili.

Dunque il primo grande motivo, che da solo potrebbe perfino bastare per giustificare l’acquisto di un montascale per disabili da parte di un anziano, è la possibilità di non perdere la propria libertà di movimento. Si tratta di una possibilità straordinaria che, quando ci sono delle difficoltà nella deambulazione, soltanto un montascale per disabili può offrire.

Pensate, si può continuare ad essere padroni della propria casa, muovendosi in tutti gli ambienti in cui essa è divisa, senza che l’ingresso a nessuno di essi possa essere precluso.

Spesso, infatti, alcune stanze diventano off limits per chi ha difficoltà di deambulazione, e così la propria casa diventa vivibile solo parzialmente. L’uso del montascale per disabili permette, invece, di continuare a vivere pienamente ogni stanza, sia essa al piano inferiore o superiore.

In questo modo l’anziano conserva la propria indipendenza, senza essere costretto ogni volta che ha bisogno di spostarsi a chiedere aiuto a qualche amico o familiare. Anche da solo può continuare a compiere tutti i regolari movimenti e gesti della vita quotidiani.

La quotidianità non subisce così delle grandi modifiche, e soprattutto non viene compromessa in alcun modo la qualità della vita. Le barriere architettoniche vengono definitivamente abbattute e le vecchie abitudini vengono ripristinate. Anche il piacere di ospitare amici a casa propria, che molti anziani avevano perduto per motivi di imbarazzo nel farsi vedere non padroni della propria abitazione, viene recuperato. Gli anziani che hanno installato un montascale per disabili a casa loro dichiarano di aver ritrovato il sorriso insieme all’indipendenza.

Montascale per disabili Ceteco

Soprattutto a partire dagli ultimi anni, ovvero da quando si è affermata appieno l’importanza dei montascale come strumenti volti all’abbattimento delle barriere architettoniche, il panorama del mercato dei montascale per disabili è diventato ancora più ampio.

Esiste una grandissima quantità di offerte e di annunci pubblicitari da parte di un numero davvero consistente di aziende. Dunque una domanda nasce in maniera naturale e spontanea al consumatore: quali sono quelle aziende da considerare davvero affidabili? Oggi vi parliamo proprio di una di queste aziende che si possono considerare tali. Si tratta della Ceteco, una tra le più importanti presenti sul nostro territorio.

Prima di farvi avere una chiara idea sui prodotti con marchio Ceteco vogliamo brevemente parlarvi dell’azienda stessa. Perché un’azienda possa definirsi affidabile, infatti, deve avere alle spalle una storia che possa portare il cliente a pensare ciò. E la storia di Ceteco lo fa. Da più di un trentennio l’azienda lavora per migliorare la vita di chi ha difficoltà di movimento.

E’ da più di trent’anni che l’azienda toscana Ceteco lavora per migliorare la possibilità di movimento e di autonomia delle persone. L’obiettivo costante è quello di rendere ogni giorno la vita più agevole e piacevole a chi ha difficoltà di deambulazione.

Non a caso lo slogan dell’azienda è life in motion, proprio a significare l’impegno per garantire la libertà di movimento, tra i beni più preziosi da tutelare. Montascale Ceteco è un marchio ampiamente riconosciuto, che fa attualmente parte di ThyssenKrupp Elevator, una multinazionale fra le prime al mondo nel trasporto verticale ed orizzontale, presente in più di 60 paesi. Nonostante ciò rimane sempre primaria un’unica cosa: la soddisfazione del cliente.

Prima ancora che un’azienda di costruzione, ThyssenKrupp Ceteco è un’azienda di progettazione. Ciò vuol dire che è rivolta un’attenzione particolare alla progettazione di ogni singolo prodotto. Ciascun montascale, serva esso ad un disabile o ad una persona con difficoltà motorie, è un progetto speciale, pensato esclusivamente per soddisfare i bisogni e le esigenze del cliente. Le proposte si adattano quindi, com’è giusto che sia, a ciascuna situazione sia personale che ambientale, per poter essere pienamente soddisfacenti.

Ma cosa contraddistingue Montascale per disabili Ceteco? Sicurezza, affidabilità, qualità e facilità di impiego caratterizzano i prodotti del gruppo. Qualsiasi modello di montascale prodotto da Ceteco, da quelli a poltroncina fino a quelli a piattaforma, è il frutto di avanzate ricerche nel campo del superamento e dell’eliminazione delle barriere architettoniche, avvalorate da anni di esperienza e da migliaia di installazioni realizzate sia in edifici pubblici che privati.

Montascale chiuso

Preventivi gratuiti, sopralluoghi e consulenze specializzate da parte di un nutrito gruppo di esperti è quanto Ceteco offre ai suoi clienti per consigliarli sulla loro soluzione ottimale o semplicemente per fornirgli le informazioni di cui necessitano.

Il catalogo di Montascale per disabili Ceteco propone dei prodotti confortevoli ed innovativi per migliorare la vita di chi presenta difficoltà di movimento. Ormai già conoscete l’importanza di un montascale: grazie alla sua installazione affrontare rampe di scale e spostarsi da un ambiente all’altro all’interno della propria abitazione, così come nel condominio, nel luogo di lavoro o negli uffici di pubblica utilità, non è più un problema.

Dunque, a seconda delle esigenze Ceteco propone un montascale per disabili a poltrona o a piattaforma. Quanto alla prima categoria, destinata a chi pretende la massima soddisfazione delle esigenze di movimento, Ceteco presenta diversi modelli come Nuova Flo, Ready e Levant. Nuova Flo rappresenta la nuova concezione di poltroncina montascale, un incontro perfetto tra sicurezza, comodità e design. Ready è invece sviluppato in modo specifico per le installazioni all’esterno, dunque è la soluzione ideale per scale all’aperto. Mentre Levant è un’altra comoda poltroncina per ambienti interni, facile da installare e da usare.

Ci sono poi i montascale per disabili a piattaforma, la cui comodità equivale a quella di un ascensore, visto che permette lo spostamento della persona direttamente sulla sedia a rotelle. Ceteco presenta ai suoi clienti i modelli della serie RPsp, caratterizzati da materiali robusti, colori tenui e forme arrotondate che si sposano perfettamente con gli ambienti interni. Infine, per scale curvilinee a pendenza variabile all’interno o all’aperto c’è Supra, la pedana per disabili sicura e confortevole.

Oggi Ceteco è parte di ThyssenKrupp Elevator, ossia una multinazionale che è tra le prime a livello mondiale nel trasporto verticale ed orizzontale. Essa è presente in più di 60 Paesi. Ma questo dato non deve indurre nell’errore di pensare che grandi numeri e grandi mercati possono in realtà far trascurare il cliente.

Parlare 20 lingue diverse è solo segno di quanto Ceteco sia un’azienda conosciuta ed apprezzata praticamente ovunque. Ma sempre e solo uno rimane l’obiettivo dell’azienda: dedicarsi al singolo cliente per fare in modo che possa dirsi pienamente soddisfatto del suo acquisto.

Per Ceteco ogni realizzazione è un progetto speciale perché ogni cliente è unico. Allo stesso modo ogni situazione ambientale è diversa e quindi diversa deve essere la soluzione proposta. E’ questa la filosofia che da sempre è alla base del gruppo e che, nonostante i successi già conseguiti, continua ad essere seguita.

Montascale

Tra i punti di forza dell’azienda c’è una capillare rete commerciale messa a disposizione del cliente, la quale è formata da tecnici in grado di individuare e consigliare la soluzione ottimale tra le molte proposte, nonché di offrire consulenze specializzate, informazioni, sopralluoghi e preventivi gratuiti.

E veniamo ora ai prodotti Ceteco. Il catalogo è molto ampio e presenta soluzioni per anziani, disabili, appartamenti, condomini ed uffici. I montascale Ceteco sono del tipo a poltroncina o a piattaforma, pensati sia per adattarsi a scale dritte che a rampe di scale curvilinee o da esterno. Tra i montascale a poltrona segnaliamo il modello Nuova Flo, che rappresenta il nuovissimo modo di intendere una poltroncina montascale.

Essa è l’incontro perfetto tra design, sicurezza e comodità. Ma si segnala anche il modello Ready, il saliscale elettrico specifico per le installazioni da esterno, che si contraddistingue per robustezza ed affidabilità. E ci sono poi i montascale a piattaforma. Tra questi i modelli RPsp, che sono il top della produzione ThyssenKrupp in fatto di piattaforme elevatrici domestiche. Mentre per gli ambienti esterni la soluzione ideale è SUPRA, la pedana per scale curvilinee che in realtà si adatta anche agli ambienti interni.

Montascale per disabili Centaurus

Come abbiamo ricordato già diverse volte, scegliere il giusto montascale vuol dire affidarsi ad una solida e seria azienda. Una di queste presenti sul territorio italiano è Centaurus, la cui storia aziendale inizia nella metà degli anni ’50 con il signor Pietro, idraulico noto per le sue realizzazioni ad personam. L’attività è, poi proseguita tramandandosi al figlio del signor Pietro, Luigi, meccanico, tra i primi in Italia a proporre il montascale a poltrona. Ed oggi la tradizione familiare non si è persa e continua con successo con Francesca Ungaro ed il marito Andrea.

Proprio la conduzione familiare è tra i punti di forza di Centaurus, che garantisce al cliente dedizione ed assistenza. Nel contempo gli garantisce prodotti dall’alto standard qualitativo.

Del resto fin dalla sua nascita nel 1999 l’azienda si poneva l’obiettivo di diventare un’azienda installatrice di importanza nazionale, in grado di fornire una vera consulenza tecnica ai disabili ed anziani.

Centaurus risolve il problema della disabilità motoria con una serie di dispositivi volti al superamento delle barriere architettoniche. In primis una grande attenzione è rivolta proprio ai montascale. Il catalogo Centaurus propone montascale per disabili a poltrona sia rettilinei che curvilinei, montascale a pedana, anche questi sia per scale curve che dritte. E si aggiungono gli elevatori. Ma tornando ai montascale, proprio recentemente l’azienda ha apportato importanti modifiche al proprio catalogo di montascale, introducendo dei nuovi modelli che seguono la filosofia aziendale della green mobility e green economy.

Ciò vuol dire che ad un risparmio sul prezzo di acquisto si accompagna un risparmio per l’ambiente in termini di produzione ed utilizzo, grazie ai motori elettrici. Per andare incontro alle esigenze di chi desidera l’aiuto di un montascale per disabili sostenendo però una spesa meno onerosa, Centaurus ha progettato CSC Eco, l’ausilio che aiuta chi ha un deficit motorio con un occhio anche all’ambiente.

Questo modello è infatti ottenuto ricondizionando come nuovo un impianto montascale usato. Esso non è rigenerato direttamente da Centaurus, ma da un’azienda partner esterna leader nel recupero di montascale usati.

Ovviamente c’è da stare tranquilli, in quanto CSC Eco è prodotto nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza e gode di regolare garanzia. Dal momento che viene venduto come prodotto pari al nuovo, gode della stessa garanzia dei montascale per disabili nuovi. Insomma la garanzia è la medesima, pari a due anni, ma il prezzo è più basso.

Le novità del catalogo non finiscono qua. C’è ad esempio il CSR/CSC Plus, che è un servoscala che può essere installato sia su scale dritte che con pianerottoli e curve di vario genere. C’è poi il modello CM semovente, per salire le scale in piena autonomonia. Ed ancora CPR/CPC Basic, che è un montascale per disabili porta carrozzina per scale sia dritte che curve, installabile tanto all’interno quanto all’aperto.

Centaurus effettua installazioni in tutta Italia, installando montascale per disabili sia in luoghi pubblici che in edifici privati. I prezzi concorrenziali sono garantiti dal fatto che la ditta acquista dai costruttori e, senza ulteriori ricarichi, installa direttamente presso la vostra abitazione. Insomma, come dal produttore al consumatore, ed il portafogli ringrazia…

Sistemare Casa
×