Pavimenti in grès porcellanato: un must!

Negli ultimi anni si è assistito ad un vero e proprio boom dei pavimenti in grès porcellanato! Scopriamone le ragioni!

La forte espansione, della ricerca di un design sempre più esigente, innovativo, ma dai toni classici in chiave moderna ha portato all’utilizzo già da tempo dei pavimenti in grès porcellanato. Dove l’evoluzione dell’abitare ha condotto alla realizzazione di piastrelle adatte a tutti gli ambienti della casa, il grès porcellanato è un materiale ideale per qualsiasi impiego, originale e funzionale, garantisce un design elegante ed elevate performance tecniche.

Sul mercato si hanno svariate possibilità di ricerca di pavimenti in grès porcellanato, collezioni di piastrelle che uniscono tradizione artigianale con tecniche moderne, la tradizione la si ritrova nel motivo decorativo o nel formato, rivelando un certo senso di bellezza e stile, la tecnologia la si ritrova nelle capacità tecniche che appartengo a questo materiale.

Pavimenti in grès porcellanato vintage

Originali sono quei pavimenti sicuramente di grande impatto ed effetto, come ad esempio nell’immagine sopra, le grandi piastrelle in gomma antiscivolo colorate effetto vintage, oppure, nell’immagine sotto, le piastrelle in grès porcellanato che sono ottime soprattutto in rapporto con il costo.

I risultati si mostrano eccellenti ed equivalgono alla resa e all’effetto del miglior legno e della migliore resina. Si possono creare differenti disegni e fantasie, decori particolari che il cliente stesso puo’ decidere, o farsi consigliare. Questi pavimenti, calpestati donano una piacevole sensazione, particolare infatti risulta essere proprio il suono che riproduce l’effetto vuoto.

Esistono svariate proposte estetiche che andremo ad analizzare nel dettaglio qui di seguito!

Pavimenti in grès porcellanato effetto legno

L’utilizzo di un grès effetto legno è capace di evocare il calore e la memoria dei vecchi pavimenti in legno,è la risposta ceramica all’utilizzo universale delle essenze naturali del legno alle quali si ispirano. Senza abbattere alberi si ha un prodotto che non comporta nessun problema di manutenzione come potrebbe accadere con l’utilizzo di un parquet.

Pavimenti in grès porcellanato

Oppure, ancora si hanno effetti tessuto, impiegati come rivestimenti, o pavimentazione, superfici che evocano, stimolano, suggeriscono, capaci di creare ambienti per essere vissuti sia con la mente che con il corpo.  Il grès porcellanato ha la funzione di donare molteplici volti all’abitazione,  grazie alle tecnologie contemporanee che lo rendono lussuoso adatto ad ogni tipo di impiego, con una grande profondità cromatica e strutturale. Nella scelta di una pavimentazione in grès porcellanato, oltre al gusto estetico gioca un ruolo importante il formato e la posa in opera del prodotto, che tende ad esaltare la geometria dell’ambiente.

I pavimenti in grès porcellanato ad effetto legno rappresentano vere e proprie riproduzioni del legno, comprese le venature del legno naturale. Il grès porcellanato presenta le caratteristiche tecniche che lo rendono particolarmente resistente al calore e all’acqua.

Pavimenti in grès porcellanato effetto legnoDi particolare importanza è l’effetto particolarmente rassomigliante al legno, eppure si tratta di pietra. L’effetto visivo è straordinario , soprattutto molto comodo come pavimento perché si pulisce facilmente e non si segna, ovvero non è particolarmente delicato, adatto soprattutto ai bambini o a chi ha animali in casa, e quindi molto resistente. L’effetto cromatico lo rende praticamente uguale al legno, gradevole ed estremamente accogliente ma le caratteristiche su cui si basa la scelta permangono la praticità e la resistenza all’usura quindi agli agenti chimici e all’abrasione.

La proposta dei formati e superfici differenti permette di creare molteplici abbinamenti, inoltre le variazioni cromatiche sono pensate per poter rispondere a diverse esigenze progettuali, e creare ambienti contemporanei e raffinati. La sperimentazione di nuove qualità materiche delle piastrelle, fornisce risposte innovative alle esigenze dell’abitare contemporaneo.

Oltre all’importanza dei formati che regalano eleganza, raffinatezza agli ambienti, si tiene presente anche lo spessore in quanto con le nuove tecnologie si hanno spessori adatti per qualsiasi impiego. Per un lifting veloce si trovano prodotti con spessori adatti ad una sovrapposizione sul pavimento esistente, quindi un applicazione diretta che non comporta la ricostruzione e il rifacimento del massetto.

Questi tipi di prodotti   avendo spessori poco importanti non comportano problemi statici perché non vanno a gravare la struttura con il proprio peso, ciò permette un restyling veloce ed economico dell’ambiente. Il grès appartiene a quella categoria di materiali la cui manutenzione, è semplice, resiste ad urti, non assorbe, facilmente pulibile. Lo studio del colore, della materia, della finitura hanno portato ad un materiale alternativo, regalando confort , raffinatezza in ogni ambiente che compone le nostre abitazioni.

Pavimenti in grès porcellanato spessore 4 mm

Attraverso l’impiego del nuovo grès porcellanato sottile, definito “ Slim “ con spessori da 4 mm il  mondo dell’abitare, veloce, dinamico,  sempre più ricercato, propone svariate possibilità di ristrutturare le abitazioni in modo non invasivo ed economico. La tecnologia, il mercato, la ricerca estetica propongono formati e colori avanguardistici, per rinnovare senza demolire, agevolando la posa e creare una nuova pelle su pavimenti e rivestimenti pre-esistenti.

I pavimenti in grès porcellanato con spessori minimi sono l’ideale per un lifting veloce all’abitazione, presentano le caratteristiche tecniche e di resistenza richieste al grès porcellanato risultando particolarmente adatti nell’ambito delle ristrutturazioni. Dato il minimo spessore si  ha la possibilità di posarlo senza la necessità di rimuovere il pavimento esistente, semplicemente sovrapponendo al vecchio pavimento  questo tipo di materiale, con l’ abbattimento in termini sia si  di costi che tempi.

Pavimenti in grès porcellanato 4 mm

Per la posa del grès Slim, si devono prevedere le fughe di almeno 2mm, poi si controlla se il pavimento esistente sia ben livellato e quindi si procede alla stesura del collante in modo uniforme sul  piano di posa.  Il collante per questo tipo di  grès porcellanato viene scelto con estrema cura dopo un’attenta valutazione della tipologia di pavimentazione preesistente.

Le linee Slim delle collezioni per pavimenti in grès porcellanato vengono apprezzate dai progettisti e interior design in quanto ci  sono proposte per quanto riguarda  colori e formati contemporanei, e dato il ridotto spessore sono facili da tagliare forare consentendo di creare ambienti cosmopoliti ed eleganti. L’impiego di questo materiale consente di rivestire superfici esistenti senza la necessità di demolire,in questo modo  si vanno a ridurre  i disagi dovuti alle ristrutturazioni. Utilizzando questa tipologia di piastrelle si evitano i costi dovuti alla rimozione e smaltimento del pavimento esistente, ed è un prodotto che non richiede una particolare manutenzione.

Pavimenti in grès porcellanato fantasia

Lo spessore sottile, la leggerezza, la facilità di trasporto e di movimentazione in cantiere fanno di queste lastre la risposta più efficace alle nuove esigenze del mercato dell’interior. L’attenzione alle nuove tendenze del design la ricerca nella varietà dei colori, la finitura dei  materiali e  formati rendono l’impiego del grès adatto nella creazione dei giochi di contrasto geometrico nell’ambito della ristrutturazione e dell’interior design, rispondendo ad ogni esigenza di stile ed eleganza. l pavimenti in grès porcellanato con le loro molteplici finiture veste con eleganza la vostra abitazione, definendo ogni funzione interna. La tecnologia permette di cambiare pelle alle nostre abitazioni con l’introduzione di materiali che presentano peso specifico e  spessori minimi che non vanno ad intaccare a livello statico la struttura. Il design è sempre in grado di stupire i progettisti, con le differenti finiture del materiale, in quanto il grès oltre a possedere caratteristiche tecniche formidabili, si presenta con finiture contemporanee, come ad esempio effetto tessuto o pelle, colori moderni adatti ad ogni tipologia d’interno.

Pavimenti in grès porcellanato: consigli per decorare

Se volete cambiare l’aspetto del vostro pavimento potete o acquistare grandi tappeti oppure posare un pavimento ad incastro in grès porcellanato. Ovviamente non si tratta di una soluzione estendibile all’intero pavimento della casa, però è certamente una possibile soluzione. La seconda possibilità, quella del pavimento da applicare, si presta bene ad un total look. Tuttavia bisogna considerare che per la posa è necessario disporre di superfici libere e quindi bisogna spostare di volta in volta i mobili da una stanza all’altra.

Pavimenti in grès porcellanato decori Per quanto riguarda i pavimenti in grès porcellanato, potete applicare le piastrelle decorative abbinando  i colori che più piacciono anche se non si tratta di una soluzione molto economica. Inoltre, se i muri sono piastrellati, si possono applicare delle decorazioni o degli sticker adesivi da parete, in coordinato con la vostra pavimentazione, anche in formato maxi, facili poi da staccare, oppure pannelli in laminato in colori anche sgargianti sulle pareti libere. L’occorrente per fare questa operazione si trova nei centri bricolage e fai-da-te. Inoltre, è possibile anche applicare al muro una carta da parati che vi piaccia veramente anche se poi una eventuale rimozione sarà più difficile ma sicuramente non impossibile. La carta da parati viene usata soprattutto nelle camerette dei bambini per rallegrare l’ambiente e si coordina bene coi i pavimenti in grès porcellanato.

Pavimenti in grès porcellanato decori a mosaico

Ma la ricerca estetica e le tecniche d’avanguardia per decorare i pavimenti in grès porcellanato non finiscono qui! Talvolta queste ultime, abbinate a lavorazioni artigianali, consentono di ottenere superfici di grande stile senza rinunciare a resistenza e praticità d’uso. Si possono inserire nelle proprie pavimentazioni in grès porcellanato con motivi floreali, grazie a particolari piastrelle decorate in grès porcellanato oppure optare per una scelta tono su tono, oppure scegliere superfici monolitiche per pavimenti che richiamano lo stile della natura impreziositi da cristalli Swarovski.

Altra scelta interessante sono le marmette di sabbia silicea e micro-cristalli legate da resine che compongono il classico ed intramontabile rosone. Novità anche per il parquet che può essere formato da pannelli in rovere e panga, un legno africano, componibile a piacere.

Particolarmente resistente la piastrella formato trapezio in grès fine porcellanato, oggi di moda nei colori white e brown, in finitura naturale, mentre la piastrella in grès porcellanato rettificato viene scelta con decori arabesque a contrasto. La posa delle piastrelle con decorazioni particolarmente elaborate viene spesso fornita dalle aziende con uno speciale documento il quale riporta la mappatura numerata dei pezzi. Ogni pezzo a sua volta è cifrato da un numero sequenziale, in modo da rendere la posa precisa e anche piu’ agevole. Nel caso di decori di una certa dimensione, come rosoni e legno vengono creati dei supporti su carta o su rete, dove il singolo elemento è già stato montato e deve soltanto essere trasferito sul pavimento.

Infine, è possibile scegliere fra intere ed infinite collezioni in grès porcellanato ad effetto marmo anche smaltato, con finiture ad effetto marmo le quali si differenziano per i vari formati, per i decori, ed i colori.

Pavimenti in grès porcellanato effetto marmoLe piastrelle presentano ottime finiture, sono usate sia per i pavimenti che per i rivestimenti di tutte le stanze e gli ambienti, compresa la zona bagno. Una delle peculiarita’di questi pavimenti e rivestimenti è l’estrema innovazione e resistenza.Altre caratteristiche che vengono subito notate e messe in risalto sono la lucentezza, oppure diversamente, si puo’ scegliere la versione opaca anticata, e la durezza nel tempo. Estremamente facili da pulire ed uniformi nello spessore, sono oggi una scelta molto apprezzata.

Pavimenti in grès porcellanato L.I.K.E. 

L.I.K.E. Italia, produce pavimenti sapientemente lavorati attraverso le più moderne ed accurate tecnologie, una particolare lavorazione riguarda il vetro, materiale attraverso il quale vengono elaborate creazioni uniche di pavimenti a mosaico, brillanti nei colori, e particolarmente eleganti nei dettagli.

Pavimenti in grès porcellanato L.I.K.E.

La forza dell’Azienda sta nel suo decennale know how dello studio e della lavorazione dei mosaici in vetro, pietre naturali, metalli, grès sviluppate con precisione e metodica grazie all’orgoglio dell’artigianato. La ricerca continua della forma e del lusso del vetro, hanno portato l’Azienda alla creazione di veri capolavori, in grado di emozionare,di personalizzare e rendere unico, sofisticato l’ambiente. I colori, le creazioni, i riflessi dei mosaici infatti sono riconosciuti perché fanno parte della cultura italiana.

Caratteristica è la fusione di lastre in vetro soffiato di Murano, in forni in cella, che permettono al cliente di poter sceglie, ed esprimere il proprio gusto fra mosaici in diverse forme, figure, materiali da poter adattare a qualsiasi superficie per i diversi progetti di costruzione e di arredo e per le diverse applicazioni.

Le linee sono pure, delicate, i colori incisivi eppure armonici, colori che illuminano e riflettono tutta l’arte del mosaico e dello stile; questo tipo di pavimentazione ricorre anche in ambienti dove la natura rappresenta la forza di pensiero, dove è l’uomo a chiedere di poter adattarsi al paesaggio vitale e non viceversa, per creare una armonia unica, di spazio infinito. L’obiettivo di L.I.K.E è infatti quello di sviluppare e creare ogni volta mosaici nuovi per emozionare.

L.I.K.E. è una realtà profonda che non intende spaventare nelle sue creazioni, questo significa che è possibile adattare la pavimentazione a qualsiasi tipo di ambiente, anche piccolo, grazie alla luce, alle trasparenze, e non solo in ambienti dove l’immensità ha bisogno di acquisire un’immagine. I numerosi vantaggi offerti dall’Azienda riguardo infatti le proposte esaustive ed infinite, il cliente resta ammaliato, affascinato, ritrova l’armonia, la serenità di investire in un’opera d’arte senza temere di calpestarla perché la qualità la certifica. Avere pavimenti L.I.K.E. è un vanto ed un privilegio, il privilegio rappresenta l’intuizione verso la scelta migliore, originale, appagante, stimolante.

Nella foto, ad esempio, è riprodotto un mosaico in legno, ideale per tutti coloro che amano il colore caldo del legno e la forza, la resistenza del materiale, simbolo di concretezza, di casa, di famiglia. Gli interlocutori sono i veri professionisti, coloro che ogni giorno creano per piacere; i pavimenti L.I.K.E. si abbinano all’architettura moderna ma anche a vecchie case da restaurare con un tocco di freschezza e con un ricordo al passato però con una tecnica innovativa, che riecheggia a vecchi schemi con idee nuove, di tendenza, sempre però ricreando l’atmosfera dei grandi Maestri. E’ possibile visionare l’ampia gamma dei prodotti, avere consulenze, tutte le informazioni, ma soprattutto è possibile appassionarsi ad un disegno che parte dalla propria voglia di concretezza, libertà, ma soprattutto personalità.

Ricordiamo che MvCeramiche è rivenditore autorizzato dei prodotti L.I.K.E.

Pavimenti in grès porcellanato firmati Akros

La scelta di un tipo di pavimento per la propria personale abitazione è una scelta molto importante. Si tratta infatti di decidere un tipo di prodotto che accompagnerà la nostra quotidianità per molti anni, compresa la quotidianità della nostra famiglia e dei nostri figli.

Pavimenti in grès porcellanato AKROS

Il mercato del settore arredamento offre una vasta gamma di pavimenti, che spaziano dal parquet, al marmo, alla ceramica. Ognuno di questi ha caratteristiche diverse, e può essere scelto in base alle caratteristiche della propria abitazione unitamente al proprio gusto personale.

Un pavimento di sicuro rilievo è il grès porcellanato, un tipo di pavimento di sicura eleganza, un misto di raffinatezza e modernità, che può abbellire la nostra casa donandogli un tocco di originalità e particolarità.

Acif S.p.A offre un tipo di grès porcellanato fra i migliori presenti sul mercato, uno spazio a misura d’uomo dove l’armonia fra tecnologia e benessere crea una nuova dimensione del vivere e il gusto diventa vera e propria ricerca stilistica: il pavimento Akros.

Un design all’avanguardia, pensato e realizzato dai migliori designer. Un gusto artistico di sicuro livello. Un grès porcellanato rettificato e colorato in massa: l’estetica dell’evoluzione custodita in un perfetto equilibrio fra scienza e bellezza, dove anche il più piccolo dettaglio è analizzato accuratamente, dove ogni componente del prodotto, fin dalla sua fase più embrionale, viene concatenato armoniosamente, come un flusso di naturale energia.

I pavimenti in grès porcellanato proposti da Acif sono disponibili in quattro diverse colorazioni: Beige, Bruno, Grigio e Antracite. Questa ampia scelta di colori permette al pavimento proposto da Acif di potersi adattare con facilità anche alle abitazioni più diverse, per poter accontentare ogni tipo di clientela, potendo contare su un prodotto di altissimo prestigio, realizzato da un’azienda che da oltre 40 anni, fa della qualità il suo marchio di fabbrica.

Pavimenti in grès porcellanato Lea Ceramiche

Per quanto riguarda il pavimento, come si sa, sono più le dimensioni e la qualità del materiale a fare la differenza rispetto alla fantasia o alla forma. Solitamente si scelgono forme ormai standardizzate, e il colore tende a prevalere per un’unica tonalità. Ma adesso tutto dovrà essere rivisto: no, le linee nette e ben decise, quadrate e rettangolari, continueranno a prevalere, questo è certo. Ma la maggior parte delle soluzioni proposte quest’anno vede il pavimento prendere tutta una nuova impostazione: le mattonelle, di forma, colore e dimensioni diverse, vengono mescolate tra loro per dare all’occhio una nuova sensazione, geometricamente disegnata e molto moderna.

Pavimenti in grès porcellanato innovativo

Lea Ceramiche propone nello specifico piastrelle a rombo a finitura lappata e sabbiata (come nella foto), ma anche in moduli di forma triangolare e trapezoidale. Il bianco torna a mescolarsi al nero, nel recupero di una tradizione ormai visibile solo nei posti “strani”. I formati si possono confondere tra loro, e se le finiture non sono esattamente ben accostate non importa. La sorpresa per l’occhio è l’elemento più importante, andando così oltre alle regole più utilizzate negli ultimi anni. Un modo di fare il pavimento sicuramente curioso e simpatico, anche se forse non adatto a tutte le stanze e a tutte le tipologie di casa.

Pavimenti in grès porcellanato sopraelevati

Pavimenti in grès porcellanato Lea Ceramiche

Un pavimento sopraelevato, chiamato anche galleggiante, è usato in luoghi che necessitano di una elevata manutenzione elettrica, assistenza per cablaggio e, in alcuni casi, anche per l’aria condizionata. E’ composto da pannelli modulari, poggiati senza fissaggio, su una struttura di sostegno, in modo da ottenere, sotto alla superficie calpestabile, un vano tecnico adibito a servizi ed impianti. Questa tipologia di pavimento è formata, in genere, da un reticolo di metallo con supporto per i singoli pannelli che hanno una misura standard di 60X60 cm; l’altezza dei piedini è significativa del volume dei cavi di cui è necessario disporre. Normalmente i pannelli sono in acciaio rivestito ma esistono ampie gamme di finiture come grès porcellanato, marmo, parquet, pvc, granito, e si può variare a seconda delle necessità estetiche e logistiche.

Il pavimento sopraelevato permette inoltre una rapida ispezione delle canalizzazioni sottostanti, garantendo una rapida manutenzione; di fatto è da considerare anche il miglior costo, rispetto ad un normale pavimento ed il vantaggio di poter sostituire celermente i pannelli danneggiati con nuovi pannelli o con quelli di scorta. Gli elementi che costituiscono questa tipologia di pavimento sono: finitura superiore, anima o pannello, rivestimento inferiore, bordo perimetrale, struttura portante formata da colonnine con o senza traverse.

Pavimenti in grès porcellanato sopraelevati

Un pannello in truciolato, ad esempio, realizzato in nobilitato, laminato plastico, lamiera zincata, lamina in alluminio, è ideale per creare una barriera contro l’umidità e migliorare le caratteristiche elettriche, mentre il pannello in solfato di calcio ha, come caratteristica principale, l’elevata resistenza al fuoco ed è un ottimo isolante acustico.

Come abbiamo visto, in base alle esigenze di uffici, magazzini, laboratori, industrie, o di qualsiasi luogo di lavoro o svago come palestre, sale da ballo, discoteche, luoghi di grande passaggio e di grande affollamento, la soluzione sta in una pavimentazione sopraelevata, studiata e valutata ad ogni ambiente.

Sistemare Casa
×