Stufe: Come Scegliere il Modello Adatto?

L’inverno bussa alla vostra porta e dovete ancora scegliere il vostro sistema di riscaldamento? Le stufe moderne fanno al caso vostro!

Affidatevi, dunque, ai nostri consigli per una scelta sicura ed efficace!

Quando la stagione fredda si avvicina, una delle priorità più sentite a casa è quella di riscaldare bene l’ambiente. Creare un ambiente che offra un calore accogliente, diventa così peculiare e la scelta di un buon sistema di riscaldamento, di conseguenza, essenziale.

La scelta dei sistemi di riscaldamento ideali per le vostre esigenze domestiche può comportare alcune difficoltà: bisogna considerare la tipologia e il modello migliore in commercio, bisogna considera l’ingombro dell’impianto e lo spazio a disposizione, l’energia richiesta per riscaldare il vostro locale e la posizione della vostra casa e tante altre considerazioni devono essere fatte prima di acquistare un nuovo sistema di riscaldamento.

Stufe modelli

Inoltre, non bisogna calcolare solo il costo degli accessori stessi, ma anche il costo del materiale necessario per la combustione e la possibilità di oscillazione del prezzo nel futuro.

Per questo è utile consultare il cosiddetto “termometro dei costi del calore”, una tabella nella quale compaiono tutti i combustibili e i relativi prezzi.

Stufe: consigli per la scelta

Le stufe sono apparecchi che vengono utilizzati per la produzione di calore con il fine ultimo di riscaldare gli ambienti domestici. Esistono moltissimi tipi di stufa; alcuni sono ormai praticamente in disuso, mentre altri sono ancora diffusissimi. Rispetto a quanto accadeva in passato, le stufe moderne rappresentano un sistema di riscaldamento pulito e di notevole efficienza.

Sostanzialmente si possono distinguere tre tipologie di stufe: stufe a irraggiamento, stufe a convezione e stufe ad acqua.

Nelle stufe a irraggiamento il calore che si accumula nel focolare viene irradiato in modo graduale nell’ambiente dal corpo stesso dell’apparecchio; nelle stufe a convezione il calore viene diffuso tramite i flussi d’aria naturali oppure tramite le ventole presenti internamente all’apparecchio, mentre le stufe ad acqua, invece, funzionano come vere e proprie caldaie e producono calore per l’acqua che circola nell’impianto di riscaldamento e per quella sanitaria.

Stufe: tipologie

La stufa è una fonte di riscaldamento alternativa al camino. Ne esistono varie tipologie, sia in base al funzionamento, al tipo di materiale o ai combustibili utilizzati.

Le stufe radianti: emanano in maniera diretta il calore prodotto dalla combustione. Sono adatte per riscaldare un unico ambiente ed è bene porle a distanza da tende, mobili o divani.

Le stufe a irraggiamento: sono molto efficaci perché irraggiano attraverso tutte le pareti, inoltre vanno posizionate al centro della stanza. Queste stufe non sono adatte per case abitate saltuariamente perché dopo l’accensione devono passare molte ore prima che il calore riesca a raggiungere gli ambienti distanti.

Le stufe a convenzione: riscaldano facendo circolare aria calda nell’ambiente. Riscaldano anche per irraggiamento, ma le pareti esterne sono più fredde di quelle radianti. Esiste anche la possibilità di canalizzare l’aria calda prodotta, per creare un riscaldamento uniforme di tutti gli ambienti della casa.

tipologie stufe, vari tipi stufaLe stufe in ghisa: la camera di fuoco è rivestita spesso con materiale refrattario soprattutto se oltre alla legna viene usato anche il carbone. Riscaldano per irraggiamento. L’unico problema che potrebbe manifestarsi è legato alla qualità della ghisa che potrebbe essere soggetta a fratture, se soggetta a forti sbalzi di temperatura.

Pertanto quando si acquista una stufa in ghisa si deve verificare la qualità delle sigillature, la chiusa della porta di caricamento e l’eventuale presenza di fratture.

Le  stufe in acciaio: sono realizzate con lamiere in acciaio di vario spessore ritagliate, piegate e saldate insieme. Lo spessore delle lamiere determina alcune caratteristiche: quelle più sottili danno origine a stufe che trasmettono calore più rapidamente e riscaldano la stanza in pochi minuti; quelle più spesse sono resistenti alle alte temperature.

Le stufe in cotto: sono realizzare con blocchi in materiale refrattario. Conservano il calore anche per alcune ore dopo lo spegnimento, anche se impiegano comunque molto tempo per raggiungere le temperature utili.

Le stufe in pietra ollare: la particolarità di questa tipologia risiede nella pietra che è la steatite, roccia magmatica, costituita da talco per il 40-50%, da magnesite per il 40-50% e da clorite per il 5-8%. E’ estremamente compatta e resistente agli acidi. Inoltre sopporta forti sbalzi di temperatura,Assorbe rapidamente il calore del fuoco, lo immagazzina a lungo e lo rilascia lentamente sotto forma di calore radiante e riscalda uniformemente tutto l’ambiente.

Bastano 2-3 ore di attività della stufa per riscaldare l’ambiente per 12-24 ore. E ancora , tale stufe deve essere posizionata al centro della stanza per irraggiare in tutte le direzioni.

Le stufe a pellet: sono progettate per l’utilizzo esclusivo di pellet e sono dotate di un sistema di alimentazione automatico che preleva il combustibile da serbatoi di accumulo con il controllo di circuiti elettronici. Vedi anche Stufe a pellet

Le stufe in muratura intonacata: la loro principale caratteristica è la grande inerzia termica che consente di accumulare calore e cederlo uniformemente in tutto l’ambiente. Tali stufe vanno posizionate al centro della stanza , sono costruite in materiale refrattario, al loro interni vengono realizzati i “giri di fumo” grazie ai quali i fumi caldi sono incanalati in un percorso durante il quale il calore viene ceduto al materiale che lo accumula e lo rilascia lentamente per irraggiamento. La resa di questo tipo di stufe dipende dalla continuità dell’utilizzo e dalla qualità della legna usata.

Inoltre abbiamo le stufe miste che nascono dall’esigenza di combinare al meglio le qualità dei diversi materiali.

Stufe o camino monoblocco?

Spesso è difficile scegliere, specialmente per le case di campagna e rustiche, fra un camino monoblocco ed una stufa. Si tratta di due soluzioni entrambe valide, la scelta quindi dipende dalla potenza del modello e dalla dimensione dell’abitazione, che devono essere direttamente proporzionali. Tale calcolo è bene farlo eseguire da un tecnico specializzato.

Stufe camera da lettoEsistono, ad esempio, tipologie di camino monoblocco a pellet che consentono di canalizzare l’aria nei locali attigui anche su più piani fino a 16 metri tramite cronotermostato.

Esistono poi tipologie di stufe a pellet anche di piccole dimensioni con un’elettronica avanzata che facilita la gestione dei diversi parametri, programmabile anche con radiocomando, in diverse tipologie e in materiali quali lamiera ed acciaio.

Stufe Caminetti Montegrappa

Dal 1976, Caminetti Montegrappa progetta e produce stufe, caldaie, caminetti, ed inserti che creano atmosfere di benessere e riscaldano con calore naturale gli ambienti del vivere quotidiano.

Design e tecnologia italiana, servizio e forza commerciale esprimono l’anima di un’impresa proiettata nel futuro; serietà professionale, passione e cura dei dettagli rappresentano il carattere di una realtà da sempre impegnata nella qualità ad ogni livello: dall’organizzazione alla produzione.

Stufe moderne

Caminetti Montegrappa commercializza i propri prodotti in Italia e all’estero attraverso una rete capillare di Rivenditori e Agenti Qualificati.

Garantisce un servizio tempestivo e professionale di pronto intervento, grazie ad una estesa organizzazione di Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati (CAT).

Le stufe a pellet di Caminetti Montegrappa interpretano la tecnologia di ultima generazione attraverso il design più evoluto.
Efficienza ad alto tasso di rendimento, abbattimento dei costi di riscaldamento domestico, estetica curata in ogni dettaglio sono alcuni dei vantaggi riservati a chi sceglie di arredare la propria casa con una delle numerose proposte in gamma.
Individuare l’apparecchio che risponde ai propri gusti e allo stile dei propri ambienti è facile: la collezione di stufe Caminetti Montegrappa comprende sia modelli dal design moderno sia tipologie ispirate ad una estetica tradizionale.

Inoltre, tutte le proposte sono disponibili con corpi stufa per il riscaldamento dell’aria o dell’acqua, in una scelta articolata di potenze, per soddisfare ogni esigenza in funzione ai locali da riscaldare.

Le stufe a pellet di Caminetti Montegrappa consentono un effettivo risparmio economico rispetto ai sistemi tradizionali di riscaldamento che utilizzano combustibili di origine fossile.
Infatti, la dotazione tecnologica che caratterizza ogni apparecchio assicura un elevato rendimento, una combustione ottimizzata e, quindi, nessuno spreco di combustibile: per questo il risparmio è reale. All’aspetto economico si aggiunge quello ecologico: l’elevato rendimento energetico delle stufe a pellet comporta una limitata dispersione di unità energetiche nell’ambiente, con conseguente ridotto impatto ambientale, ed una riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera.

Le stufe a pellet di Caminetti Montegrappa dispongono di due applicazioni tecnologiche importanti per garantire rendimenti elevati e combustioni ottimali: Automatic Power System e Kit Controllo Combustione (Kcc).
Sono progettate per assicurare facilità di manutenzione e tempi ridotti nelle operazioni di pulizia. Inoltre, hanno una dotazione di serie che comprende cronotermostato e display retroilluminato digitale multifunzione; tra gli accessori optional, invece, sono disponibili il radiocomando multifunzione e il kit per la collocazione in sospensione a muro.

Stufe Nordika

LA NORDICA S.p.A. Azienda Leader nel settore del riscaldamento a legna si è sempre distinta per la attiva ricerca di nuove soluzioni, quale risposta alle sempre più specifiche ed esigenti richieste di mercato. La vastissima gamma di prodotti, proposti in tipologie e linee che spaziano dal classico, al rustico, sino alle più moderne tendenze, la cura dei dettagli e la grande qualità sempre costante, ne sono l’espressione più concreta.

La Nordica porta nel “Mercato Globale” tutto il meglio del “Made in Italy”: qualità nei materiali, precisione nelle lavorazioni, grande attenzione al design.

Il servizio al cliente e l’impegno nella formazione degli installatori e dei punti vendita è a tutto campo e continuo, attraverso corsi di formazione e aggiornamento sulle nuove tecnologie e sui nuovi sistemi.
E’ un processo culturale e generazionale, anche per il rivenditore: una nuova mentalità ecologica per una casa ben riscaldata, economica con prodotti affidabili, eco-compatibili, con un severo impegno per la riduzione delle emissioni.

La particolare attenzione volta alla difesa dell’ambiente e al totale rispetto dell’ecosistema è stato l’input che ha spinto La Nordica–Extraflame ad effettuare grandi investimenti nella ricerca e sviluppo dei prodotti, permettendo così di avere altissimi rendimenti ed esigui consumi, impiegando unicamente la legna o il pellet, combustibili che dalla natura vengono prodotti e che ad essa ritornano mediante un perpetuo flusso circolare.

Il nostro Paese dispone di ampie aree boschive, ed è in grado quindi di offrire una svariata quantità di legna. Utilizzando tale risorsa, si possono trarre notevoli vantaggi.

Tra i prodotti e i modelli di stufe targati Nordika, trovate una stufa raffinata nel design, silenziosa ed all’avanguardia nella tecnologia, la Cleo Combi, con la doppia alimentazione a legna e pellet, assicura alla vostra casa un piacevole tepore per molte ore ed in piena autonomia.

Sistemare Casa
×