Arredare con i giochi d’acqua

L’acqua è vita, quindi un elemento essenziale che puo’ anche essere usato come decoro per ambienti interni ed esterni, i giochi d’acqua, ad esempio, creano ambienti suggestivi, caratteristi sia nei giardini che terrazzi oppure interni alla casa.

Non tutti lo sanno, ma questi elementi d’acqua sono diffusi anche come elemento focale delle decorazioni in abitazioni private perchè le persone le associano spesso a proprietà benefiche per gli spazi sia interni che esterni. Gli elementi decorativi e d’arredo che prevedono l’acqua, si possono facilmente integrare sia in spazi interni che esterni, sia classici, ad esempio a fontanella, che nelle creazioni design, abbinandosi ad un gusto trazionale oppure moderno, di grandi dimensioni oppure di dimensioni piu’ ridotte.

Quando si pensa all’acqua, è facile immaginare l’acqua nel fang shui, rappresentati dalla filosofia orientale dove l’acqua costituisce uno dei cinque elementi, che aiutano a realizzare ambienti domestici dove regna e vive l’armonia. Importante, per tutti coloro che desiderano installare giochi d’acqua, sulla filosofia del fang shui è riscoprire il mito dell’acqua, ovvero, la posizione migliore dove installare le sorgenti, il percorso che l’acqua deve seguire, dove scorre e dove viene raccolta, aspetti fondamentali rispetto allo spazio costruito.

Uno specchio d’acqua, ad esempio, ha il potere di ingrandire l’ambiente e quindi lo spazio, un’altra idea originale è quella che rifletta le nuvole, un’idea alquanto sofisticata che permette di restare in armonia con il cielo e quindi creare una perfetta armonia all’interno o all’esterno della casa. Un altro aspetto importante sono i materiali che devono essere il piu’ sicuri possibile.

Uno dei posti migliori dove inserire una fontanella, ovvero, un gioco d’acqua, è sicuramente il terrazzo perchè riceve maggiore luce dal sole; la luce verrà riflessa e ciò contribuirà a diffonderla maggiormente. Un’altra delle caratteristiche interessanti della decorazione con l’uso dell’acqua è quella relativa al movimento, ovvero, legata all’oscillazione e allo scroscio che dona la fontella. Una semplice fontanella, sia di stile classico che moderno, puo’ donare una piacevolissima sensazione sia che sia ubicata in un giardino, in un terrazzo o all’interno di una casa, in una stanza particolare.

L’acqua ha un altro vantaggio che è quello di fungere da specchio, questa caratteristica permette anche di raddoppiare le sculture ad esempio, oppure i vasi e la varia oggettistica presenti negli spazi annessi e addolcire e risaltare un angolo o uno spazio particolarmente cupo che in questo modo viene enormemente valorizzato e risaltato. A questo propostito, ai giochi d’acqua si possono abbinare delle sculture oppure decidere di far sgorgare l’acqua da una parete invece che una fontanella fissata a terra.

Un altro effetto positivo dei giochi d’acqua, riguarda il suono dell’acqua stessa, che serve ad attutire i rumori agradevoli delle città, del caos, del traffico urbano e regala musicalità allo spazio in cui è posta. Un effetto ancora piu’ gradevole è quello di far scorrere l’acqua su pietre, possibilmente naturali,, fonte di grande relax, mentre un altro aspetto anch’esso da non sottovalutare, è quello dell’illuminazione che puo’ integrare anche con oli e sostanze profumate come candele galleggianti magari abbinate a luci subacque soffuse, creando un ambiente armonioso ed una sceneggiattura paradisiaca.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento