Camini e caminetti: scegliere il riscaldamento

Camini e caminetti sono soluzioni di riscaldamento sempre interessanti se si vuole riscaldare ed arredare l’ambiente nel contempo con eleganza e praticità.

Il focolare, è il simbolo stesso della casa, dell’ambiente domestico, è l’emblema del calore e dell’accoglienza. In ogni versione e con ogni stile riesce ad avere il suo fascino ammiccante che invita a condividere e vivere lo spazio circostante.

L’introduzione in un ambiente di un focolare dona decisamente un aspetto romantico ed elegante all’interno dell’abitazione. Nel ventesimo secolo ci si è allontanati dall’elemento statico del camino fisso in un punto, la nuova tecnologia ci permette di suddividere gli spazi con elementi funzionali come potrebbe essere il camino, complemento d’arredo per eccellenza.

Quando però si parla di design, tutto si trasforma e tutto può diventare imprevedibile, tecnologico ed innovativo per stupire ed arredare in modo differente ed originale le nostre case.

Camini e caminetti design

Il camino in casa è un sogno per molti, ma ci sono una serie di impedimenti nelle costruzione già esistenti che portano a reprimere questo desiderio. Per far fronte ad una serie di problematiche che possono essere statiche o burocratiche si hanno sul mercato una serie infinita di focolari con diverse alimentazioni e differenti punti di ancoraggio.

Camini e caminetti: camino da inserto

Perfettamente integrato al vostro arredamento, un design di pregio e elevate funzionalità nel riscaldamento, il camino da inserto si presta a prendere il primo posto nella vostra casa o il secondo, per sfruttare il vano e la canna fumaria di un camino già esistente.

E’ una delle soluzioni più scenografiche e di effetto con un ottimo compromesso tra design e funzionalità: il caminetto da incasso conosciuto per le sue elevate prestazioni di resa termica anche come stufa-camino. Il caminetto a incasso viene inserito nel caminetto preesistente e si configura come un focolare chiuso fornito di uno sportello in vetro ceramica resistente alle alte temperature ideale per ridurre le dispersioni termiche e con la stessa possibilità del caminetto tradizionale di cucinare o arrostire cibi.

Camini e caminetti: a fuoco aperto o chiuso?

Caminetto a fuoco aperto o a fuoco chiuso: conoscete davvero la differenza? Non lasciatevi ingannare dall’estetica, dal design, dai decori, ma valutate resa termica e la capacità di propagare il calore in tutti gli ambienti della vostra casa.

Camini e caminetti a fuoco chiuso

Nonostante le innovative proposte sul mercato di numerose tipologie di caminetto, il camino tradizionale a fuoco aperto rimane sempre il più richiesto: la visione della fiamma e il calore che emana rimane il principe indiscusso della casa, sia per il suo stile sia per la duplice funzione di riscaldamento e di cottura dei cibi.

Nonostante il vantaggioso preambolo, il caminetto a focolare aperto non presenta delle elevate prestazioni di resa termica, in quanto la maggior parte del calore prodotto fuoriesce dalla canna fumaria diminuendone la diffusione nell’ambiente circostante.

Sul mercato potrete trovare diversi modelli realizzati in conglomerato cementizio con rivestimento in refrattario o con un interno del focolare molto profondo e realizzato in ghisa o in acciaio con un doppio fondo, in alcuni modelli a arco, che facilita il tiraggio naturale. Questa tipologia di camini è presente in differenti stili che vanno dal rustico, al moderno al contemporaneo, studiati e progettati per integrarsi perfettamente nella vostra casa.

Il caminetto a fuoco aperto si caratterizza, come detto precedentemente, esclusivamente per la sua bocca del focolare ampia e aperta, senza un sistema di chiusura ermetica con vetro che preservi l’ambiente dalla cenere e dai fumi, ma che permette ugualmente di godersi in maniera ottimale e senza pericoli il calore della fiamma.

Ebbene, questa tipologia di caminetto è quella più tradizionale e quella che maggiormente si trova in tutte le abitazioni, solitamente con un rivestimento in pietra e mattoncini rossi che meglio si sposano con qualsiasi tipologia di arredamento.

In realtà, la tipologia di caminetto a legna con focolare aperto può essere sfruttata e utilizzata in diversi modi e può essere modificata anche la modalità in cui fruire del fuoco e della sua stessa accensione. Come potete notare nella foto sottostante, non è necessario accendere il fuoco sui mattoni refrattari del focolare, ma è possibile allestire un piccolo cestino in ghisa, semplicemente ma elegantemente lavorato, e installare proprio lì il vostro fuoco.

Oltre a diventare una vera e propria opera d’arte che regala fascino e modernità al vostro ambiente, questa modalità di accensione del focolare consente di tenere pulito e in ordine la zona del caminetto, riducendo anche gli interventi di pulizia; la cenere e i fumi sono inferiori come produzione e l’arredamento e il locale della vostra abitazione saranno preservati dagli effetti delle emissioni – come il fastidioso giallastro che intacca tende, lampadari, muri e la cappa del camino.

Sebbene entrambi, camini e caminetti, abbiano come scopo quello di provvedere al riscaldamento della casa, le loro tecniche di lavorazione sono diverse.

I camini a legna o a gas, che sono i modelli tradizionali, forniscono il calore rispettivamente derivante dalla legna e dalla combustione del gas, i camini elettrici invece funzionano con l’elettricità.

La corrente elettrica passa attraverso gli elementi riscaldanti specifici, che emettono calore. Gli effetti visivi nei camini elettrici danno l’illusione della legna – fornendo una estetica identica ai caminetti tradizionali.

Camini e caminetti: camino bifacciale

La divisione per eccellenza di due ambienti principalmente zona pranzo e gruppo conversazione che potrebbe essere il soggiorno,può avvenire con l’introduzione di un camino bifacciale.

Il camino bifacciale possiede la caratteristica di collegamento tra due ambienti in quanto la fiamma è visibile da tutti i lati non ha chiusure, risulta essere completamente aperto.

Ovviamente la suddivisione viene effettuata anche in base alla tipologia di abitazione dove si andrà ad intervenire, dove sarà possibile l’introduzione di un elemento bifacciale o di un elemento sospeso, si interverrà con quest’ultimo, dove si avrà una parete importante la si potrebbe occupare con un camino a bocca rettangolare a sezione ridotta.

Camini e caminetti: gas, pellet, bioetanolo

Oggi sul mercato sono presenti differenti alimentazioni del focolare, esistono i classici camini a legna, camini a pellet, a bioetanolo ed infine i caminetti a gas. Sicuramente in un ambiente che non permette l’introduzione di un camino a legna, si ha un alternativa economica, sicura, ed elegante, ovvero l’impiego dei camini a gas.

Camini e caminetti in ferro

I camini a gas possono essere impiegati in appartamenti che non hanno la predisposizione di una canna fumaria, in tutti i luoghi dove non è stato previsto un camino, in quanto i camini a gas hanno la stessa resa di una caldaia a gas,  con la bellezza di una fiamma a legna.

I camini a gas rispetto ai camini a bioetanolo, sono molto sicuri e non rilasciano in ambiente vapori nocivi della combustione.

Elementi unici, che associano tecnica e design contemporaneo, dando un aspetto romantico e moderno alle abitazioni.

Ogni arredo chiama la tipologia di camino, dalle forme più classiche a quelle più di tendenza ed avveniristiche, dalle diverse tecnologie a dai differenti principi di funzionamento.

L’abitare moderno, l’eccesso ovviamente non limita l’introduzione del camino solo a quelle parti della casa definite classiche,come la zona living, il focolare ampio ed essenziale diventa complemento d’arredo anche per le camere da letto dando un aspetto romantico all’ambiente, il fuoco diventa elemento d’arredo.

Una delle caratteristiche essenziali nella scelta del camino è quella di adottare forme essenziali ed elementari che possano inserirsi con facilità in diversi ambienti, senza tuttavia perdere in bellezza.

Camini e caminetti: Montegrappa

Se avete bisogno di scegliere un camino oppure una stufa per la vostra casa e non riuscite a trovare un’azienda che possa venire incontro alle vostre esigenze, affidatevi alla professionalità e all’esperienza di Caminetti Montegrappa!

Dal 1976, Caminetti Montegrappa progetta e produce stufe, caldaie, caminetti, ed inserti che creano atmosfere di benessere e riscaldano con calore naturale gli ambienti del vivere quotidiano.

Camini e caminetti con canna Design e tecnologia italiana, servizio e forza commerciale esprimono l’anima di un’impresa proiettata nel futuro; serietà professionale, passione e cura dei dettagli rappresentano il carattere di una realtà da sempre impegnata nella qualità ad ogni livello: dall’organizzazione alla produzione.

Caminetti Montegrappa, inoltre, fa parte del Gruppo Inviflam, leader europeo nella produzione di apparecchiature per il riscaldamento domestico a biomassa. Questo sottolinea l’impegno di Caminetti Montegrappa nei confronti dell’ambiente e l’interesse alla sua salvaguardia.

La sede si trova a Pove del Grappa (Vicenza), alle pendici del Monte Grappa, in origine territorio ricco di cave e legato all’estrazione del marmo.

Proprio dall’esperienza e conoscenza tecnica degli scalpellini povesi, abili maestri artigiani, ha preso avvio quarantanni fa la produzione di caminetti in refrattario e rivestimenti in marmo per caminetti, che l’azienda tuttora realizza con cura artigianale. A tale attività si sono affiancate negli anni nuove linee di prodotto: caminetti monoblocco da riscaldamento a legna e a pellet, stufe a legnastufe a pellet,caldaie a pellet e focolari da inserimento.

Dagli anni ‘70 in poi, a piccoli passi e attraverso costanti investimenti, il cammino di crescita intrapreso dall’azienda Caminetti Montegrappa ha marcato la trasformazione da realtà artigianale a industria manageriale.

Oggi l’azienda è affermata per la sua capacità di offrire apparecchi all’avanguardia, in particolare a pellet, in grado di sostituire o integrare gli impianti domestici per il riscaldamento dell’aria e dell’acqua, assicurando massima efficienza e lunga durata, alto rendimento e basso impatto ambientale.

Caminetti Montegrappa commercializza i propri prodotti in Italia e all’estero attraverso una rete capillare di Rivenditori autorizzati e garantisce un servizio tempestivo e professionale di pronto intervento, grazie ad una estesa organizzazione di Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati (CAT).

Ecco perché affidarvi a Caminetti Montegrappa, disporrete di tutta l’assistenza necessaria al fine di riscaldare la vostra casa senza problemi!

Camini e caminetti eco-sostenibili

La produzione di camini e caminetti eco-sostenibili è frutto di una lunga storia di tecnica al servizio dell’innovazione, si compone di un’ampia gamma di apparecchi da riscaldamento prodotti interamente in Italia, che assicurano il massimo comfort degli spazi domestici unito al pieno rispetto per l’ambiente.

L’obiettivo delle aziende che propongono camini e caminetti eco-sostenibili, è quello di assicurare un alto rendimento e bassi consumi per un benessere eco-sostenibile tangibile.

Innanzitutto, si tratta di stufe, caldaie e caminetti che utilizzano per la combustione legna e pellet, materiali di origine naturale e fonti rinnovabili di energia. Inoltre, sono apparecchi tecnicamente progettati per funzionare a lungo, mantenere inalterata nel tempo la loro efficienza, garantire alti rendimenti e bassi consumi.

Camini e caminetti pellet

Per questo, producono una combustione ottimale e contribuiscono a ridurre l’impatto ambientale dei sistemi tradizionali di riscaldamento.

A tal fine, i vari marchi di camini e caminetti si sono dotati di un laboratorio prove interno, fornito di moderne strumentazioni di analisi per la valutazione dei requisiti tecnico funzionali dei prodotti.

All’interno di tale laboratorio, un team di tecnici esperti sottopone ogni nuovo prodotto a test di funzionamento, durata, tenuta dei materiali e prestazioni per poi affidarlo, prima del lancio sul mercato, alla certificazione presso laboratori accreditati.

Camini e caminetti: funzionalità e design

Il funzionamento di camini e caminetti, stufe e caldaie è molto semplice, grazie all’impiego di moderni strumenti di automazione che consentono una facile gestione quotidiana, soprattutto per i prodotti a pellet.

Specifici accorgimenti tecnici limitano la necessità di interventi di manutenzione e di pulizia, prima di tutto del vetro, unendo l’utilità in termini di riscaldamento alla praticità d’utilizzo.

L’estetica impeccabile conferma la versatilità del design italiano, curato in ogni dettaglio e capace di soddisfare ogni esigenza di arredo, attraverso rivestimenti raffinati e materiali tecnologici.

Tra tante proposte, è possibile scegliere la soluzione più adatta alle caratteristiche dell’ambiente da arredare con la certezza che, in ogni caso, aggiungerà un tocco di stile unito a caldo benessere.

Camini e caminetti e non solo…

Le stufe a pellet sono un modo alternativo di interpretare la tecnologia volta al riscaldamento di ultima generazione attraverso il design più evoluto.

Efficienza ad alto tasso di rendimento, abbattimento dei costi di riscaldamento domestico, estetica curata in ogni dettaglio sono alcuni dei vantaggi riservati a chi sceglie di arredare la propria casa con una delle numerose proposte in gamma da parte dei vari marchi specializzati nel settore riscaldamento con camini e caminetti e, non solo …

Individuare l’apparecchio che risponde ai propri gusti e allo stile dei propri ambienti è facile: la collezione di stufe di diversi marchi oggi presenti sul mercato, specializzati nel riscaldamento domestico, comprende sia modelli dal design moderno sia tipologie ispirate ad una estetica tradizionale.

Inoltre, tutte le proposte sono disponibili con corpi stufa per il riscaldamento dell’aria o dell’acqua, in una scelta articolata di potenze, per soddisfare ogni esigenza in funzione ai locali da riscaldare.

Le stufe a pellet  consentono un effettivo risparmio economico rispetto ai sistemi tradizionali di riscaldamento che utilizzano combustibili di origine fossile.

Infatti, la dotazione tecnologica che caratterizza ogni apparecchio assicura un elevato rendimento, una combustione ottimizzata e, quindi, nessuno spreco di combustibile: per questo il risparmio è reale.

All’aspetto economico si aggiunge quello ecologico: l’elevato rendimento energetico delle stufe a pellet comporta una limitata dispersione di unità energetiche nell’ambiente, con conseguente ridotto impatto ambientale, ed una riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera.

Le stufe a pellet proposte da diversi marchi, dispongono di due applicazioni tecnologiche importanti per garantire rendimenti elevati e combustioni ottimali: Automatic Power System e Kit Controllo Combustione (Kcc).

Camini e caminetti ad angolo

Sono progettate per assicurare facilità di manutenzione e tempi ridotti nelle operazioni di pulizia. Inoltre, hanno una dotazione di serie che comprende cronotermostato e display retroilluminato digitale multifunzione; tra gli accessori optional, invece, sono disponibili il radiocomando multifunzione e il kit per la collocazione in sospensione a muro.

Scegliete camini e caminetti innovativi e ad alto risparmio energetico, per affidare il vostro sistema di riscaldamento domestico ad un’azienda nata proprio attorno al fuoco e specializzata in questi articoli.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento