Complementi d’arredo ecologici

La casa in cui viviamo, o in cui andremo a vivere, è composta, oltre che da opere murarie anche da un’infinita serie di oggetti, arredi, accessori, che dovrebbero consentirci di vivere nel migliore dei modi, e che sono quelli che la caratterizzano, la distinguono dalle altre e la fanno in sostanza nostra.  

La necessità di vivere in un ambiente domestico più sano si coniuga oggi con l’opportunità di trovare le soluzioni più intelligenti e tecnologicamente avanzate, in grado di farci risparmiare soldi e di contenere la nostra impronta ecologica, a salvaguardia del futuro del nostro pianeta.

Attualmente viviamo in una società altamente industrializzata, e dunque tutto quello che ci serve all’interno di una casa ci viene fornito da una ben precisa produzione industriale.

Le evoluzione del design della tecnologia ci porta ad essere sempre più attenti all’ambiente e quindi alla ricerca di complementi d’arredo ecologici. Esistono piccoli accorgimenti che applicati, rendono la  vita della nostra casa più ecologica, parliamo di arredo ecosostenibile. I complementi d’arredo bio sono realizzati in materiali biodegradabili o comunque riciclabili che non contengano componenti tossici, chimici o comunque dannosi.

Il bio arredamento, i complementi d’arredo ecologici non sono tali solo perché il loro riciclo o smaltimento è semplice, ma perché tutto il loro ciclo di vita è a basso impatto sull’ambiente : dalla scelta del materiale al packaging, dalle modalità di produzione e distribuzione fino alla riduzione dei consumi e lo smaltimento, tutto concorre a rendere questi prodotti ecologici e amici dell’ambiente.

Il settore dell’arredamento è stato uno di quelli maggiormente influenzato dall’ondata ecologica e negli ultimi anni, questo settore è stato oggetto di studio di designer. Il  cartone è il materiale più utilizzato , in quanto si presenta versatile e resistente, ma estremamente adattabile e leggero.

Il cartone, infatti, viene lavorato, colorato e decorato, diventato parte integrante per la creazione di complementi d’arredo.

Il cartone per le sue caratteristiche ecologiche è adatto alla realizzazione di sedie, librerie, lampade e oggettistica. È un materiale originale facilmente utilizzabile in grado di adattarsi ad ogni ambiente e stile.

L’avanguardia dei macchinari, l’uso di collanti ecologici a base di acqua, lo studio e la progettazione attenta ai bisogni dell’utente porta alla realizzazione di complementi  adatti ad ogni tipologia di interior e presenta impatto ambientale pari a zero. Tecnologia e innovazione si fondono nella ricerca di forme armoniose ed eleganti adatte ad ogni tipologia di impiego sia commerciale che casalingo.

Quindi evitando vernici, limitando l’uso delle colle, servendosi delle colle naturali e utilizzare materiali il più possibile naturali sono i  fondamenti per creare  un arredamento  ispirato ai principi della bioedilizia. Si hanno sul mercato complementi d’arredo che vengono montati ad incastro quindi abbandonando l’idea dei collanti o del metallo come struttura portante, ma facendo fronte solo alla staticità data dagli incastri.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento