I Migliori Tessuti per la Casa

Tinte pastello o calde tonalità, si abbinano ad elementi naturali come il legno, la pelle, il ferro ed a tessuti come il lino e cotone. C’è questa necessità di ritornare alla natura, che spinge la maggior parte di noi ad adottare uno stile di vita fatta di oggetti semplici ed essenziale.

Anche per i tessuti di tutta la casa, quest’anno ci si rifà allo style country che è un modo di arredare tipico del Nord Europa, come la Gran Bretagna ed ai paesi piu’ lontani come il Canada e gli Stati Uniti ma diffuso anche in Francia ed in Italia, soprattutto in Toscana. Affianca a mobili ed elementi di arredo, completamente naturali, una serie di accessori come fiori, candele e luci in grado di creare un’atmosfera calda, accogliente e famigliare che faccia sentire l’ospite e noi stessi a proprio agio, in completo relax. Che sia un semplice angolo del soggiorno o un’intera stanza, o perchè no, tutta la casa. Lo style country si adatta facilmente a qualsiasi tipologia di appartamento ed arredamento.

Senza stravolgere tutto l’arredamento della zona living, si puo’ pensare ad esempio ad organizzare un piccolo angolo country-style molto accogliente, ad esempio, sistemando una poltrona in pelle accanto ad un caffee table in legno chiaro decapato, illuminato da una lampada con luce suffusa e delicata. Se il soggiorno è grande e si dispone anche di un camino, allora l’atmosfera calda è già pronta, basta prevedere qualche dettaglio come un vaso di fiori freschi.

Protagonista della camera da letto è il legno come il ferro battuto, a partire dal letto agli accessori come la specchiera, la cassapanca o un vecchio baule recuperato dove sistemare le coperte rigorosamente in lana o cotone ed i cuscini. La tonalità dominate indiscussa è il bianco. Alle finestre, infine, candide tende in lino, impreziosite da ricami fatti a mano, proprio come si usava una volta.

Nella salle de bain non devono mancare morbide spugne, delicate essenze profumate e luce soffusa di una candela, la sensazione sarà quella di entrare in un bagno rilassante e sognante.

Per finire non ci dimentichiamo della tavola, un tocco di luce, candele, fiori profumati, porcellana, sempre con un occhio di riguardo alla parola d’ordine, ovvero semplicità.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento